Le differenze tra i Galaxy S8 e i Galaxy S7 illustrate da Samsung con un’infografica. Vale la pena il passaggio?

Quali sono le principali differenze che distinguono i nuovi smartphone Galaxy S8 dai precedenti modelli Galaxy S7?

A spiegarcelo è la stessa Samsung con un’infografica che analizzeremo di seguito.

Nonostante un aumento della diagonale del display di 0,7 pollici (1,78 cm), la dimensione complessiva dei Galaxy S8 non sembra essere stata sacrificata più di tanto visto che appare in linea con quella dei Galaxy S7.
Le maggiori variazioni le si hanno nella lunghezza (+8,6 mm) e spessore (+0,4 mm) del Galaxy S8 Plus.

Per adattarsi al nuovo design il display passa dal più comune formato 16:9 a quello 18,5:9, mentre la risoluzione da 2560 x 1440 a 2960 x 1440.
A rimetterci è però la densità dei pixel, seppur in maniera trascurabile.

La capacità della batteria dei Galaxy S8 rimane la stessa dei Galaxy S7, mentre quella dei Galaxy S8 Plus risulta inferiore di 100 mAh a quella dei Galaxy S7 Edge.
Le specifiche tecniche di Samsung parlano comunque di un peggioramento dell’autonomia per entrambi (link articolo).

Confermata la stessa ricarica ad induzione e quella rapida. Novità per la porta che da micro USB diventa USB Type-C.

Per la prima volta in un Galaxy S di nuova generazione non troviamo cambiamenti hardware per la fotocamera posteriore.
Samsung ha preferito concentrarsi su quella anteriore per soddisfare gli amanti dei selfie.

Nei Galaxy S8 troviamo poi un nuovo chipset costruito con un processo produttivo più avanzato (10 nanometri) e che nella versione Snapdragon 835 (destinata alle varianti americane) presenta una frequenza delle CPU più elevata di 0,20 GHz (nella versione Exynos 8895 le frequenze rimangono pressoché inalterate).

Nessun cambiamento per la memoria RAM, ma quella di archiviazione passa al più veloce standard UFS 2.1 e raddoppia la sua capacità.

Altra novità rilevante è la presenza dei sensori per la lettura dell’iride ed il riconoscimento del volto.

L’infografica non prende in considerazione i cambiamenti software e del design, aspetti però un po’ più soggettivi.

Voi ritenete i Galaxy S8 superiori ai Galaxy S7 oppure considerate le migliorie hardware apportate da Samsung marginali?