Negli USA Samsung avvia un interessante programma di permuta che permette di pagare i Galaxy S8 anche meno della metà del loro prezzo

Dopo i numerosi premi previsti nella fase dei preordini, Samsung continua a proporre agli utenti americani promozioni piuttosto aggressive per tentare di spingerli all’acquisto di uno dei suoi ultimi Galaxy S8.

L’ultima in ordine di tempo è un interessante programma di permuta che permette di accedere ad una serie importante di sconti restituendo un vecchio smartphone.

Nel caso di un Galaxy S7 Edge si parla ad esempio di ben 350 dollari, mentre per i Galaxy S7 e Note 5 di 300 dollari.

L’aspetto però più conveniente di questo programma è che gli utenti possono consegnare un qualunque modello di smartphone, anche non Samsung, ottenendo in questo caso uno sconto immediato pari a 200 dollari (le uniche condizioni è che siano Android o IOS e in buono stato).

Considerando che un Galaxy S8+ non brandizzato viene attualmente venduto a $724,99 ed un Galaxy S8 a $624,99 (tasse escluse), nel migliore dei casi un utente può arrivare a pagarli anche meno della metà del loro prezzo di listino.

Come se non bastasse per chi desidera c’è poi la possibilità di acquistare anche la nuova telecamera Gear 360 ad un prezzo speciale di $49 anziché $229,99.

 

 

fonte Samsung 1, 2