Samsung ufficializza il Galaxy S Light Luxury, ma è solo una variante cinese depotenziata del Galaxy S8 con un prezzo più sconveniente

Pochi istanti fa Samsung Electronics ha tenuto nella città di Beijing un evento per presentare un nuovo modello di smartphone: il Galaxy S Light Luxury.

Nonostante il nome faccia capire ben altro, il Galaxy S Light Luxury alla fine altro non è che una semplice variante del Galaxy S8 con alcune specifiche hardware inferiori al modello originale lanciato lo scorso anno.

A bordo anziché lo Snapdragon 835 troviamo infatti uno Snapdragon 660 con GPU Adreno 512, il display ha una risoluzione massima FHD+ e non WQHD+, sul retro inoltre non è presente il sensore del battito cardiaco.

Tutto il resto rimane invece esattamente come il Galaxy S8: design, fotocamera, dimensione schermo, tasto Bixby e memorie (4GB + 64GB).

Il prezzo di listino fissato da Samsung è di 3,999 yuan (533 € circa), chi lo acquisterà invece in preordine dal 23 maggio all’1 giugno pagherà soltanto 3,699 yuan (493€ circa).

Prezzi ritenuti anche dalla stampa locale eccessivamente sconvenienti, non solo perché superiori ad altri telefoni con a bordo lo Snapdragon 660, ma anche perché attualmente il vero Galaxy S8 lo si può trovare a cifre simili o inferiori.

Fortunatamente il Galaxy S Light Luxury sarà commercializzato solamente in Cina.

 

via leikeji.comfeng.comdgtle.com