Samsung ha provato sul serio a mettere nei Galaxy S8 una doppia camera e il lettore impronte sotto lo schermo. Ecco il prototipo

Al contrario di quanto è sempre successo con i precedenti modelli della linea Galaxy S, per quanto riguarda la fotocamera i Galaxy S8 non hanno introdotto grosse innovazioni.

Dai vari rumor emersi negli ultimi mesi sappiamo però che Samsung ci aveva provato e ora a confermarlo sono delle foto di un prototipo dove sul retro troviamo addirittura una doppia fotocamera (tecnologia tra l’altro già supportata dal chipset Exynos 9 8895).

Come vedete il product code del dispositivo ritratto è proprio quello dell’attuale variante europea del Galaxy S8 Plus (SM-G955F).

Da notare poi l’assenza del lettore delle impronte digitali sul retro, probabilmente perché si tratta del famoso prototipo in cui Samsung stava testando il nuovo sensore biometrico della Synaptics in grado di funzionare sotto il vetro del display.

Ricordiamo che secondo alcune fonti interne tale soluzione è stata accantonata soltanto per questioni di tempo, quindi non è da escludere che entrino a far parte del progetto Note 8.

 

fonte Leaks Viet Nam, via androidauthority.com