Sbloccare l’accesso al recovery e download mode tramite i 3 tasti    

ATTENZIONE !!!
Eseguendo tale procedura c’è il rischio di brikkare il cellulare.
Chi la esegue lo fa a suo rischio e pericolo.

Leggete prima la guida per intero e poi seguite i vari passaggi.

Alcune versioni del Galaxy S hanno l’accesso alla modalità Recovery e Download tramite tre tasti bloccato. In questo caso se si vuole installare firmware via Odin o flashare rom cucinate è necessario eseguire alcune procedure per ripristinarla.

Alcuni utenti pur eseguendo alla lettera questa procedura hanno brikkato i loro telefoni, ma la percentuale di rischio è davvero molto bassa.

Il thread di riferimento xda è questo http://forum.xda-developers.com/showthread.php?t=785201 (ora non più esistente, la procedura era di Richthofen quindi sicura).

PREREQUISITI

  1. Scaricare la cartella tools dell’ SDK Android e scompattatela in C:.
  2. Assicurarsi di avere i driver del Galaxy S installati e che venga riconosciuto da pc.
  3. Scaricare e installare Odin prelevandolo da qui.
  4. Scaricare il seguente archivio LINK e scompattarlo in C: in modo da avere il file Aries_P-SBL.tar.md5.
  5. Assicurarsi che sia attiva la modalità di Debug Usb.
    Per attivarla andare in Impostazioni -> Applicazioni -> Sviluppo -> Debug USB.
    Nella barra delle notifiche comparirà ora un triangolo

PROCEDURA
(prima di procedere leggere tutto il documento)

  1. Scollegare il telefono dal computer (se connesso).
  2. Chiudere Kies ed eventuali suoi processi rimasti attivi nella barra dell’orologio.
  3. Avviare Odin3 v1.3.
  4. Collegare il telefono da acceso al computer tramite il cavo usb.
  5. Avviare il prompt dei comandi di windows (su Windows Xp: Start -> Esegui -> e scrivere “cmd” ; su Vista/Windows 7: Start -> e scrivere “cmd” nel campo di ricerca).Portarsi con i comandi del dos all’interno della cartella tools estratta in precedenza. Per fare questo scrivete cd.. e dare invio, ripetere il comando finchè non sarete arrivati in C:\.

  6. Lanciare dal prompt il comando “adb reboot download”.
  7. Ora all’interno di Odin nel campo PDA selezioniamo il file Aries_P-SBL.tar.md5 scaricato in precedenza, attivare la casellina nella voce Phone Bootloader Update e disattivare la casellina in re-partition.Ecco un immagine di esempio

  8. Premere il pulsante START.
    La procedura avrà inizio e dopo qualche secondo riavvierà in automatico il telefono.
    In caso di messaggi di errore o fallimento ripetere l’intera procedura.