Aggiornare i firmware del Galaxy S2 via odin con Pda Modem Csc 

 

In questa pratica guida su odin verrà spiegato come flashare un firmware Samsung sul Galaxy S2. Le indicazioni descritte si riferiscono a come installare un firmware costituito da tre pacchetti: il PDA contenente il sistema operativo,  il modulo modem e il csc in cui sono contenute le personalizzazioni regionali del produttore.

 

Leggete prima la guida per intero e poi seguite i vari passi uno alla volta.
Per tale procedura il vostro pc deve già avere installati i driver usb del Galaxy SII
(basta aver installato kies).
La seguente procedura cancellerà tutti i vostri dati, quindi si consiglia
di effettuare un backup.

 

  1. scaricare Odin da DOWNLOAD ODIN (se non già presente sul pc)
     
  2. mettere l’eseguibile di Odin dentro C:\. Non richiede l’installazione, basta lanciarlo.
     
  3. scaricare il PIT file EXT4 (è il file che permette di ripartizionare il telefono) per il Galaxy SII da qui e dopo averlo estratto mettere il contenuto sempre in C:\.
     
  4. ora scaricare il firmware che ci interessa. Solitamente si tratta di un file compresso che contiene diversi elementi: CODE (l’immagine del sistema vera e propria); PHONE (il modulo telefonico); CSC (personalizzazione del firmware in base alla localizzazione  del terminale e brand operatore).
    Scompattarlo e copiare questi 3 file con estensione .tar o .tar.md5 in C:\.

     
  5. effettuare per sicurezza un reset completo del telefono mettendo prima al sicuro i nostri dati. Estraiamo la sim ed eventuale micro sd.
    A questo punto spegnere il dispositivo e proseguire col punto 6.

     
  6. mettere il telefono in Download Mode. Vedrete comparire la seguente immagine sul display. Cliccate sul pulsante Volume Su per confermare. 

     

  7. Avviare Odin e collegare il telefono alla porta USB. (avviare Odin PRIMA di collegare il telefono ). Vedrete che windows caricherà dei driver.

    Se il terminale è riconosciuto correttamente da Odin vedrete nella primo campo ID:COM il nome della porta COM su sfondo giallo (il numero della porta com è indifferente).
    Se così non fosse provate i seguenti tentativi in sequenza:

    – chiudete Odin e riapritelo
    – staccate il cavo usb e riattaccatelo
    – provate a cambiare porta USB
    – ripetete tutta la procedura dal punto 6 in poi
    – provate a collegarlo ad un'altra porta USB
    – provate a reinstallare i driver usb del vostro Galaxy S


     

  8. Ora configurare Odin per il flash del terminale con il firmware che abbiamo scaricato.

    – attivare la casella “Re-Partition”, lasciare inalterate le altre
    – cliccare sul pulsante PIT e scegliete il file di pit scaricato in precedenza e messo in c:\
    – cliccare sul campo PDA e scegliete il file CODE con estensione .tar o tar.md5 messo in c:\
    – cliccare sul campo PHONE e scegliete il file PHONE o MODEM con estensione .tar o tar.md5 messo in c:\
    – cliccare sul campo CSC e scegliete il file CSC con estensione .tar o tar.md5 messo in c:\
     
    La seguente figura vi sarà d’aiuto (i file inseriti sono d'esempio).


     

  9. Controllare che sia tutto OK. Ora potete cliccare sul pulsante Start (il tasto reset serve per cancellare le impostazioni che avete cambiato in Odin).

    Verranno effettuate delle operazioni che potete vedere nel campo Message.
    Sul telefono comparirà sotto al triangolo giallo una barra azzurra che indica lo stato di avanzamento.
    Alla fine della procedura il terminale verrà riavviato e potrete staccare il cavetto usb.

    Se invece Odin dovesse rimanere bloccato a lungo su file analysis o su Downloading… do not turn off target staccate il terminale e ripetere la procedura a partire dal punto 8.

    In caso di esito ancora negativo ripartire dal punto 6.
    Se anche il terminale risulta bloccato provate a tenere premuto per 10 secondi il pulsante di accensione o a staccare la batteria e ripetete dal punto 5.

    Durante il primo avvio non preoccupatevi se il dispositivo rimarrà bloccato a lungo sul logo iniziale. E' una cosa normale, la procedura di installazione potrebbe impiegare anche più di 10 minuti.


     

  10. Effettuiamo per sicurezza un altro reset completo del dispositivo.

 

 

32 commenti su “Aggiornare i firmware del Galaxy S2 via odin con Pda Modem Csc 

  1. a me da "non registrato sulla rete" se stacco e riattacco la batteria funziona se spengo e riaccendo no

  2. Salve, purtroppo ho dovuto installare un nuovo firmware costituito da PDA, MODEM e CSC separati più il file di PIT. Ora fortunatamente il telefono si è sbloccato, dunque posso provare a rimettere l'ultimo firmware ufficiale italiano?

  3. scusa ma i firmware che provo a scaricare contengono solo un file e non tre…sapresti darmi un link dove trovarli…sto impazzendo

  4. ragazzi, qualcuno mi aiuti. ho eseguito il pit da 5gb e tutto è andato bene.
    Per verificare una cosa ho voluto rimettere il PIT originale dopodichè il telefono mi chiede la password per accedere alla memoria del dispositivo. E’ come fosse stato crittografato.
    Ma cosa è successo?
    Qualcuno può aiutarmi?

    Grazie

  5. Mi hanno regalato un S2 white italiano, credo no brand. Sulla targhetta esterna è scritto:
    Model: GT-I9100
    SSN: -I9100GSMH
    FCC ID: A3LGTI9100
    Made in China by Samsung
    IMEI:35XXXX/XX/28X16X/X (Ho sostituito alcuni numeri con “X” per privacy)
    S/N: RV1C14HGL6H
    Il difetto che presenta è che si blocca al pre-boot con la scritta “Samsung Gt-i9100”. Se collego il caricabatteria appare l’icona della batteria con un cerchio al centro, ma non mostra lo stato della carica, nonostante la batteria si carica. Il telefono ha il FW originale e può entrare in Download. Ho provato a ricaricare con Odin 3.09 l’ultima versione ufficiale del FW, operazione conclusa correttamente ma il problema persiste.
    Ho provato a flashare diverse CWM con Odin. Il flash è andato bene, ma non riesco comunque ad entrare in Recovery, solo in Download…..

    Vorrei ora tentare di ripartizionare il telefono (file PIT) e installare di nuovo il FW originale, solo che in questa guida si parla del FW diviso in più files (CODE, PHONE e CSC) mentre riesco a trovare solo files PDA…. posso comunque ripartizionare con il file PIT in questo articolo e usare un PDA completo invece dei file singoli ?Chi mi da una mano ? Grazie

  6. Ho analizzato l’IMEI del mio S2 e questo è il risultato…sembrerebbe europeo e non italiano, confermate?

I commenti sono chiusi.