Samsung annuncia l’arrivo di Samsung Flow per tutti i Galaxy e i PC con Windows 10. Ecco di cosa si tratta

Nel corso dell’edizione 2017 del Mobile Word Congress, Samsung Electronics ha annunciato l’arrivo di un nuovo aggiornamento dell’app Samsung Flow che estenderà presto la sua compatibilità a tutti gli smartphone Galaxy (con versione Android 6.0.1 o superiore) e i computer con a bordo Windows 10 (con versione Creators Update o superiore).

Ma di cosa si tratta esattamente?

Samsung Flow è un servizio che la società koreana ha lanciato per la prima volta lo scorso anno per il suo tablet Galaxy TabPro S per permetttere di effettuare il login su Windows tramite il lettore di impronte digitali del proprio telefono.

Dopo aver stabilito una connessione tra telefono e PC tramite il collegamento bluetooth o WiFi, con Samsung Flow è poi anche possibile scambiare file, controllare le notifiche, rispondere ai messaggi ricevuti (sms, email, whatsapp, ecc…) dalla tastiera del computer e addirittura continuare la navigazione web da dove la si è lasciata sull’altro dispositivo.

samsung flow centro notifiche

samsung flow scambio file

samsung flow navigazione web

Un servizio quindi in parte simile a Samsung SideSync già disponibile da anni per tutti i Galaxy, ma maggiormente integrato con il sistema operativo Windows.

L’arrivo di Samsung Flow è previsto per il mese di aprile, il periodo in cui Microsoft dovrebbe rilasciare l’aggiornamento Windows Creators per Windows 10.

 

fonte Samsung