Anche i Note 4 italiani si aggiornano ufficialmente con le patch di sicurezza 1 marzo 2017

A poche ore di distanza da quelli tedeschi e svizzeri, anche i Galaxy Note 4 non brandizzati italiani iniziano a ricevere gli aggiornamenti con le patch di sicurezza datate 1 marzo 2017.

E la versione è sempre la stessa, quella con la sigla N910FXXS1DQC3 e come data di build il 7 marzo.

PDA: N910FXXS1DQC3
MODEM: N910FXXS1DQA1
CSC: N910FITV1DPL1
Data build: 3 marzo 2017
Patch Sicurezza: 1 marzo 2017
Ver. Android: Marshmallow 6.0.1
link diretto firmware (indicazioni download)
download manuale (Model: SM-N910F – Region code: ITV)

Come vi abbiamo già anticipato all’interno non sono presenti novità visibili. Rispetto all’ultimo firmware italiano XXS1DQB4 non cambiano neppure il CSC e la parte modem.

Chi volesse installarlo può farlo servendosi delle seguenti procedure.

Avvertenze

  • l’installazione del firmware non comporta l’eliminazione dei propri dati personali, ma si consiglia ugualmente di eseguire i dovuti backup
  • in caso di eventuali problemi di stabilità o anomalie varie durante l’utilizzo del telefono vi suggeriamo di effettuare un hard reset in modo da ripartire da una situazione pulita

Smart Switch

Ota

Odin (tool non ufficiale)

Di seguito trovate anche la situazione attuale degli aggiornamenti disponibili per tutti gli altri Note 4 italiani.

Vodafone N910FXXS1DQA1 build del 02-01-2017
Tim N910FXXU1DPL2 build del 06-12-2016
Tre N910FXXS1DQB6 build del 16-02-2017
Wind N910FXXU1DPL2 build del 06-12-2016

 

si ringraziano per le segnalazioni i nostri lettori