Disponibile anche per i Galaxy S9 italiani l’aggiornamento XXU1BRF8 con le patch di giugno e il supporto al comando Hey Google

A più di una settimana di distanza dall’avvio del roll-out, il nuovo aggiornamento della serie XXU1BRF8 del 20 giugno da oggi è ufficialmente disponibile anche per i Galaxy S9 Plus e Galaxy S9 italiani (ma per ora solo le versioni dual sim non brandizzate).

Ecco i dettagli dei nuovi firmware:

Galaxy S9 nobrand
PDA:
G960FXXU1BRF8

MODEM: G960FXXU1BRF5
CSC: G960FOXM1BRF7
Data Build:  20 giugno 2018
Data Security Patch: 1 giugno 2018
Versione: Android 8.0
download firmware manuale (Model: SM-G960F – Region: ITV)

Galaxy S9+ nobrand
PDA: G965FXXU1BRF8
MODEM: G965FXXU1BRF5
CSC: G965FOXM1BRF7
Data Build:  20 giugno 2018
Data Security Patch: 1 giugno 2018
Versione: Android 8.0
download firmware manuale (Model: SM-G965F – Region: ITV)

Per chi decide di scaricarlo via OTA la dimensione dell’aggiornamento è di circa 305MB.

All’interno della versione XXU1BRF8 troviamo una nuova parte modem e csc, miglioramenti di stabilità, le patch di sicurezza del bollettino di giugno (ma ricordiamo che quello di luglio è già disponibile) e anche il supporto all’avvio dell’assistente vocale Google Assistant tramite il comando Hey Google anziché OK Google (da impostare nella fase di configurazione iniziale, qui la nostra guida su Google Assistant).

Il firmware XXU1BRF8 è attualmente il più recente disponibile in Europa per i Galaxy S9.
Per quelli basati su Oreo 8.1, il cui sviluppo è partito verso la fine di marzo, purtroppo non si sa ancora nulla ma a questo punto è molto probabile che Samsung prima di avviare il loro rilascio attenda direttamente la presentazione del Note 9 (a bordo infatti ci sarà una nuova versione della Samsung Experience).

 

 

si ringraziano per le segnalazioni i nostri lettori, in particolare per lo screenshot Vincenzo