twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Lug 192018
 

Nelle ultime ore Samsung ha iniziato a rilasciare in vari mercati del mondo una nuova serie di firmware per i Galaxy S9 e Galaxy S9 Plus, tutti caratterizzati da una data di build e patch di sicurezza di luglio.

Nel mercato europeo per ora risulta disponibile ufficialmente solo per gli utenti tedeschi in possesso delle versioni non brandizzate (csc DBT), solitamente i primi a ricevere nuovi aggiornamenti in Europa.

Ecco i dettagli dei firmware:

PDA: G960FXXU2BRG6
MODEM: G960FXXU2BRG4
CSC: G960FOXM2BRG4
Data Build:  12 luglio 2018
Data Security Patch: 1 luglio 2018
Versione: Android 8.0
download firmware manuale (Model: SM-G960F – Region: DBT)

PDA: G965FXXU2BRG6
MODEM: G965FXXU2BRG4
CSC: G965FOXM2BRG4
Data Build:  12 luglio 2018
Data Security Patch: 1 luglio 2018
Versione: Android 8.0
download firmware manuale (Model: SM-G965F – Region: DBT)

In Germania l’aggiornamento OTA si presenta con una dimensione di circa 250MB e all’interno, oltre alle più recenti patch di sicurezza, vengono segnalati vari miglioramenti di stabilità:

· La stabilità di EMOJI AR è stata migliorata.
· La stabilità del Super Slow Motion à è stata migliorata.
· La stabilità di Dispositivo è stata migliorata.
· La sicurezza del vostro dispositivo è stata migliorata.

Tra i cambiamenti troviamo inoltre una nuova versione modem, csc e, proprio come successo per i recenti firmware dei Galaxy S8 e Note 8, anche una nuova versione del bootloader che impedisce il downgrade ai precedenti firmware.

Come potete notare stiamo però parlando ancora di un firmware basato su Android Oreo 8.0.e non della più recente versione Oreo 8.1, che come vi abbiamo già detto per i Galaxy S9 in realtà è pronta già da parecchio tempo (lo sviluppo è partito addirittura a marzo).

A questo punto è chiaro che l’intenzione della società koreana è quella di attendere il lancio del Note 9 in modo da non anticipare dettagli sulla nuova Samsung Experience 9.5 e altre novità software (il nuovo bootloader dovrebbe essere proprio in preparazione dell’arrivo dei firmware Oreo 8.1).

AGGIORNAMENTO:
Tra le novità per la fotocamera, anche se non segnalata, è presente la possibilità di girare video in Slow Motion a 480 fps con valore di 0,4 secondi.