Per i Galaxy S9 in arrivo in Europa una nuova serie di firmware ma non aspettatevi che risolva i fastidiosi bug delle chiamate

In queste ore Samsung ha avviato in Europa per i suoi ultimi top di gamma Galaxy S9 e Galaxy S9+ il roll-out di una nuova serie di firmware Oreo 8.0 (ricordiamo che per questi modelli la società koreana ha già avviato lo sviluppo di Oreo 8.1).

L’aggiornamento, per ora disponibile ufficialmente soltanto per gli utenti tedeschi, si distingue per il codice versione XXS1ARD1 e per una data di build abbastanza recente.

PDA:  XXS1ARD1
MODEM: XXU1ARCC
CSC: OXM1ARCA
Data Build:  10 aprile 2018
Data Security Patch: 1 aprile 2018
Versione: Android 8.0

Purtroppo tra le novità del firmware troviamo soltanto le ultime patch di sicurezza del bollettino di aprile. A confermarlo, oltre al changelog ufficiale, è anche la dimensione del pacchetto OTA di soli 60 MB circa.

Sembrano quindi essere ancora totalmente assenti i fix per i fastidiosi e gravi bug che affliggono moltissimi utenti dei Galaxy S9, in particolare quelli della stabilità durante le chiamate telefoniche e delle notifiche perse (ce ne sono anche altri ma fortunatamente meno diffusi, come ad esempio al display).

E all’interno del nuovo aggiornamento Samsung ha confermato pure la stessa versione modem dei precedenti firmware (XXU1ARCC), quindi per i tanto attesi miglioramenti occorrerà attendere una prossima serie.
Sperando che non sia quella di maggio.

 

via sammobile.com