Oggi con i Wind si conclude in Italia il roll-out di Android Oreo per i Galaxy S8. Tempi più lenti di Nougat e beffa per gli utenti UK

Con il firmware da poco disponibile per i brandizzati Wind, oggi 21 marzo si può ufficialmente considerare concluso il roll-out di Android 8.0 per i Galaxy S8 e Galaxy S8 Plus italiani.

Galaxy S8 Wind
AP:
  G950FXXU1CRB7

MODEM: G950FXXU1CRAP
CSC: G950FWIN1CRC1
Data Build:  19 febbraio 2018
Data Security Patch: 1 febbraio 2018
Versione: Android 8.0

Galaxy S8 Plus Wind
AP:  G955FXXU1CRB7
MODEM: G955FXXU1CRAP
CSC: G955FWIN1CRC1
Data Build:  19 febbraio 2018
Data Security Patch: 1 febbraio 2018
Versione: Android 8.0

Nonostante Samsung abbia iniziato a lavorare su Oreo da settembre (più o meno nello stesso periodo dei firmware Nougat dello scorso anno per i Galaxy S7), alla fine l’attesa è stata più lunga del previsto.

Il programma di beta testing pubblico è stato aperto il 2 novembre e chiuso il 15 gennaio, per una durata maggiore di 16 giorni rispetto al programma beta di Nougat per i Galaxy S7 (4 novembre 201630 dicembre 2016).

Il primo aggiornamento ufficiale Android Oreo è stato rilasciato il 12 febbraio (quello Nougat per i Galaxy S7 il 18 gennaio), ma il 14 febbraio è stato poi ritirato per presunti problemi di riavvii improvvisi (versione XXU1CRAP).

Per il successivo firmware ufficiale si è dovuto aspettare il 23 febbraio, mentre in Italia il giorno 28 febbraio.

Android Oreo per Galaxy S8: Samsung ha concluso la fase beta e ha già iniziato i test dei firmware finali

La beffa più grande però l’hanno ricevuta gli utenti dei Galaxy S8 inglesi (csc BTU e XEU), i primi a poter usare Oreo grazie al programma di beta testing ma poi gli ultimi ad ottenere gli aggiornamenti ufficiali (rilasciati da Samsung per loro solo in questi giorni).

Al momento l’unico firmware Android 8.0 disponibile per i Galaxy S8 di tutta Europa è la versione XXU1CRB7 con data di build del 19 febbraio, ma in test ci sono già diverse build con data di build e patch di sicurezza di marzo (XXU1CRC5, XXU1CRC7, XXU1CRC8).

Chi non avesse ancora ricevuto la notifica OTA può scaricare il firmware attraverso la suite Smart Switch (qui la nostra guida).

Per ora qual è il vostro parere sugli aggiornamenti Oreo per i Galaxy S8?