Samsung rilascia il 5° firmware beta Nougat per i Galaxy S7. Solo bug fix ed è ancora Android 7.0

A quasi due settimane di distanza dall’ultima build, Samsung ha da poco iniziato il rilascio per i Galaxy S7 iscritti al programma Galaxy Beta un nuovo aggiornamento basato su Nougat, il 5° da quando è stato avviato verso la metà di novembre (precedenti versioni XXU1ZPKCXXU1ZPK4, XXU1ZPKK e XXU1ZPL3).

Ecco i dettagli completi del firmware:

PDA: XXU1ZPLH
MODEM: XXU1ZPLH
CSC: OXA1ZPLH
Data Build: 16 dicembre 2016
Patch sicurezza: 1 dicembre 2016

nougat-xxu1zplh-3 nougat-xxu1zplh-1

Questa volta con la nuova beta Nougat non vengono segnalate nuove funzionalità o cambiamenti grafici. La versione Android su cui è basata è ancora la 7.0 e non la 7.1.1 che dovrebbe essere quella prevista per i primi firmware ufficiali attesi per gennaio 2017.

nougat-xxu1zplh-01

A quanto pare Samsung ha preferito concentrarsi sulla risoluzione dei tanti bug presenti nelle sue prime build, ma per essere più precisi dovremo attendere qualche giorno di utilizzo.

nougat-xxu1zplh-6

Da notare inoltre che Samsung Notes, aggiunto con il firmware precedente, stranamente è già stato rimosso (è sempre però possibile installarlo manualmente – download).

nougat-xxu1zplh-5

Ricordiamo che gli aggiornamenti beta di Nougat al momento sono disponibili soltanto per i Galaxy S7 registrati al programma Galaxy Beta (ormai chiuso) ed installabili soltanto attraverso la modalità OTA e non tramite Odin/Smart Switch (non esistono infatti i pacchetti completi).

In caso di novità ve le comunicheremo. Intanto per un riepilogo di tutte le novità introdotte da Samsung con i firmware Android 7 vi rimandiamo ai nostri precedenti articoli.