Disponibili i primi firmware completi Android 7 Nougat per i Galaxy S7. Le indicazioni sul download e installazione [AGGIORNATO]

Dopo i primi aggiornamenti ufficiali rilasciati a partire da ieri esclusivamente attraverso la modalità OTA, da oggi Samsung ha iniziato a diffondere per i Galaxy S7 anche i primi firmware completi basati su Android 7.0 Nougat.

A riceverlo sono sia i modelli non brandizzati inglesi (csc BTU) che quelli della Repubblica Ceca (csc O2C).
La versione è sempre la XXU1DPLT, ma purtroppo il pacchetto ad ora risulta disponibile solamente per le varianti flat G930F.

Galaxy S7 flat UK
PDA:
 
G930FXXU1DPLT
MODEM: G930FXX1DPLT
CSC: G930FOXA1DPLT
Data build: 30 dicembre 2016
Patch sicurezza: 1 gennaio 2017
Versione Android: Android Nougat 7.0
download manuale (Model: SM-G930F – Region code: BTU)

Galaxy S7 edge UK
PDA:
 
G935FXXU1DPLT
MODEM: G935FXX1DPLT
CSC: G935FOXA1DPLT
Data build: 30 dicembre 2016
Patch sicurezza: 1 gennaio 2017
Versione Android: Android Nougat 7.0
download manuale (Model: SM-G935F – Region code: BTU)

Chi non avesse un Galaxy S7 inglese e volesse installarlo fin da subito senza aspettare l’avvio del roll-out ufficiale in l’Italia (che potrebbe avvenire nel giro di qualche ora o addirittura tra diverse settimane), può scaricarlo manualmente attraverso il tool SamFirm (qui la nostra guida).

In questo caso l’installazione del firmware deve essere fatta utilizzando il tool non ufficiale Odin (qui la nostra guida).

Ricordiamo che all’interno dell’archivio compresso in cui si trova il firmware troverete 5 file.

formato odin galaxy s7

Quelli che dovrete utilizzare in Odin per non incorrere nell’hard reset automatico del dispositivo sono solamente quelli che iniziano con AP, BL, CP e Home_CSC_ (chi preferisse invece effettuare l’hard reset può scegliere al posto di quest’ultimo file quello chiamato CSC_, qui maggiori informazioni).

odin firmware galaxy s7

Come al solito raccomandiamo di effettuare sempre i backup dei vostri dati e nel caso in cui riscontriate problemi o anomalie dopo l’installazione del nuovo firmware anche la procedura di hard reset.

Non appena sarà disponibile il primo firmware per i Galaxy S7 Edge aggiorneremo l’articolo.

Intanto per scoprire tutte le novità previste con gli aggiornamenti Android 7 Nougat vi rimandiamo ai nostri precedenti articoli.

AGGIORNAMENTO ore 11:45:
Da pochi istanti il firmware completo è disponibile anche per i modelli Galaxy S7 Edge G935F, ma sempre soltanto per Regno Unito e Repubblica Ceca.