Ma che fine ha fatto Android 7 per i Galaxy S6 Edge Plus, l’alternativa in Europa al Note 5?

Sono passati ormai 2 mesi dal rilascio da parte di Samsung dei primi firmware Nougat per i Galaxy S6 Edge Plus G928F (4 mesi da quelli per i Galaxy S7 e quasi 3 mesi da quelli per i Galaxy S6 e S6 Edge).

Nonostante tutto questo tempo però il roll-out di Android 7 per tale modello non si è ancora concluso visto che all’appello mancano gli aggiornamenti per le unità non brandizzate dei più importanti mercati europei, Italia, Germania, Regno Unito, Spagna comprese.

L’ultimo firmware ufficiale nel nostro paese è il G928FXXS3BQA7, che risale al 12 gennaio e con all’interno solamente le patch di sicurezza del 2016.

Eppure in Italia Samsung ha già rilasciato Nougat per i modelli brandizzati Wind, Tim e Tre, che non vantano certamente la stessa diffusione dei nobrand e di quelli Vodafone.

Ricordiamo che nei piani di Samsung, seppur totalmente differente, il Galaxy S6 Edge Plus in Europa doveva essere l’alternativa al Note 5, ma purtroppo oltre che dai consumatori non ha avuto la stessa attenzione neppure dallo stesso produttore.