Anche i Galaxy S5 italiani si aggiornano con le patch di sicurezza del bollettino di febbraio 2017

Da oggi anche per i Galaxy S5 non brandizzati italiani sono disponibili gli aggiornamenti con all’interno le patch di sicurezza indicate da Samsung nel bollettino di febbraio e tutti quelli precedenti.

Il firmware è l’XXU1CQB3 con data di build del 14 febbraio 2016, quindi più recente di un giorno rispetto all’XXS1CQBW che vi avevamo segnalato la scosa settimana per i modelli inglesi.

PDA: G900FXXU1CQB3
MODEM: G900FXXU1CQA3
CSC: G900FITV1CQA1
Data build: 14 febbraio 2017
Data Patch Sicurezza: 1 febbraio 2017
Download diretto (istruzioni download)
Download manuale (codice region: ITV)

Così come tutti quelli del 2016, anche questo aggiornamento non apporta alcun cambiamento visibile al software. Considerando però che i Galaxy S5 no brand italiani erano rimasti fermi alle patch di sicurezza di dicembre 2016 (firmware G900FXXS1CPLV) e che Samsung in questa serie ha inserito una nuova baseband, ne consigliamo comunque l’installazione.

Avvertenze

  • l’installazione del firmware non comporta l’eliminazione dei propri dati personali, ma si consiglia ugualmente di eseguire i dovuti backup
  • in caso di eventuali problemi di stabilità o anomalie varie durante l’utilizzo del telefono vi suggeriamo di effettuare un hard reset in modo da ripartire da una situazione pulita

Smart Switch

Ota

Odin (tool non ufficiale)

Ecco la situazione degli aggiornamenti di tutti gli altri Galaxy S5 commercializzati nel nostro paese.

Vodafone G900FXXS1CQBW build del 13-02-2017
Tim G900FXXU1CPK2 build del 03-11-2016
Tre G900FXXS1CPK1 build del 02-11-2016
Wind G900FXXU1CPK2 build del 03-11-2016