I Galaxy S5 italiani non brandizzati e di Vodafone ricevono gli aggiornamenti con le patch di sicurezza del bollettino di dicembre

Sono ufficialmente arrivati anche in Italia i primi firmware della serie XXS1CPLV che introducono sui Galaxy S5 le patch di sicurezza descritte da Samsung nel bollettino del mese di dicembre 2016.

A riceverli per ora sono sia i modelli non brandizzati che quelli dell’operatore Vodafone.

PDA: G900FXXS1CPLV
MODEM: G900FXXU1CPJ1
CSC: G900FITV1CPJ1
Data build: 05 dicembre 2016
Data Patch Sicurezza: 01 dicembre 2016
Download diretto
Download manuale (codice region: ITV)

PDA: G900FXXS1CPLV
MODEM: G900FXXU1CPIW
CSC: G900FOMN1CPJ1
Data build: 05 dicembre 2016
Data Patch Sicurezza: 01 dicembre 2016
Download manuale (codice region: OMN)

Per chi possiede un Galaxy S5 no brand con il precedente firmware XXS1CPK1 il pacchetto dell’aggiornamento si presenta con una dimensione di 54,14 MB, ma come avevamo già anticipato all’interno non sono presenti ulteriori cambiamenti visibili.

Avvertenze

  • l’installazione del firmware non comporta l’eliminazione dei propri dati personali, ma si consiglia ugualmente di eseguire i dovuti backup
  • in caso di eventuali problemi di stabilità o anomalie varie durante l’utilizzo del telefono vi suggeriamo di effettuare un hard reset in modo da ripartire da una situazione pulita
  • per poter effettuare il downgrade alla precedente versione basata su Lollipop è necessario usare Odin ed eseguire un hard reset da recovery (qui le istruzioni)

Smart Switch

Ota

Odin (tool non ufficiale)

 

si ringraziano per le segnalazioni i nostri lettori, in particolare MattiaDS3 per lo screenshot