Primi aggiornamenti per i Note 9. Le novità le patch di sicurezza di settembre e bootloader anti-downgrade [Aggiornato 13/09: ora anche in Italia]

Primi aggiornamenti ufficiali in arrivo per i Galaxy Note 9.
A partire da oggi in vari paesi europei Samsung ha infatti iniziato a rilasciare una nuova serie di firmware che va a sostituire quella iniziale del 7 agosto con codice versione XXU1ARH5 preinstallata in tutte le unità commercializzate fino ad oggi.

Ecco i dettagli completi:

PDA: XXS2ARH6
MODEM: XXU2ARH7
CSC: OXM2ARH6
Data Build:  27 agosto 2018
Data Security Patch: 1 settembre 2018
Versione: Android 8.1

Il pacchetto dell’aggiornamento OTA ha un peso di  circa 71 MB. Tra le novità della nuova versione software troviamo le più recenti patch di sicurezza di settembre, una nuova parte modem e anche un nuovo bootloader che rende impossibile il downgrade al precedente firmware.

Nel momento in cui scriviamo l’aggiornamento XXS2ARH6 non risulta ancora disponibile per i vari Galaxy Note 9 italiani.

ARTICOLO AGGIORNATO il 13 settembre:

Da oggi il nuovo aggiornamento risulta disponibile ufficialmente anche in Italia, seppure soltanto per i modelli non brandizzati Dual Sim.

PDA:  N960FXXS2ARH6
MODEM: N960FXXU2ARH7
CSC: N960FOXM2ARH6
Data Build: 27 agosto 2018
Data Security Patch: 1 settembre 2018
Versione: Android 8.0
download firmware manuale (Model: SM-N960F – Region: ITV)

 

screenshot via gsmarena.com