twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ago 102016
 

Le migliorie apportate da Samsung con il Galaxy Note 7 sono numerose, ma tra queste ce ne sono anche alcune poco note o non affatto pubblicizzate dalla casa koreana.

Come ad esempio quelle che riguardano il display Super Amoled, scoperte come al solito dai tecnici dei laboratori di Display Mate e ritenuto dalla loro approfondita analisi tecnica il più avanzato di tutti.

note 7 superamoled

Iniziamo dalle specifiche di base, riassunte dalla seguente tabella.

samsung note 7 analisi display

Rispetto a quello dei Galaxy S7 o del diretto predecessore Note 5 lo schermo del Note 7 offre diverse caratteristiche in più:

  • due bordi curvi ma con un raggio di curvatura minore rispetto agli altri modelli Galaxy dual edge
  • modalità schermo Cinema calibrata secondo lo spazio colore RGB DCI-P3, volute dalle industrie del cinema americano e utilizzato per i televisori 4K Ultra HD
    note 7 dci-p3
  • modalità HDR e Ottimizzazione video per visualizzare immagini e video con colori più ricchi e intensi
    note 7 display super amoled (4)
  • filtro luce blu, per ridurre le emissioni di luce blu ed evitare così l’affaticamento degli occhi nelle ore serali
    note 7 display super amoled (1)
  • vetro Gorilla Glass 5 più resistente

Una menzione a parte la merita il doppio sensore di luminosità.
Oltre quello standard presente nella parte superiore frontale, per migliorare la regolazione automatica della luminosità Samsung ha inserito nella parte posteriore del Note 7 un secondo sensore, in modo da poter così valutare meglio le condizioni di luce dell’ambiente in cui si trova l’utente.

Confermata poi la funzione di regolazione automatica personalizzata della luminosità introdotta da Samsung per la prima volta con il Galaxy S7.

note 7 luminosita automatica personalizzata

Altra novità importante riguarda il valore di luminosità massima raggiungibile sotto la luce diretta del sole, già migliorato notevolmente con i display Amoled più recenti.

I tecnici di Display Mate hanno rilevato che con la maggior parte delle immagini in condizioni normali il Note 7 è in grado di raggiungere i 480 nits mentre nella homescreen i 520 nits. Ma nelle condizioni estreme il nuovo Super Amoled riesce a spingersi addirittura ai 1048 nits, il valore più alto mai misurato su uno smartphone.

samsung note 7 luminosita

Da segnalare che anche lo schermo del Note 7 è basato sempre su una matrice PenTile a diamante e non una RGB.

amoled-diamante

Inalterati invece i consumi del display, allineati a quelli del Note 5 e Galaxy S7.

note 7 consumi super amoled

Per l’analisi completa si rimanda al sito displaymate.com.

articoli correlati:
analisi DisplayMate Galaxy S7
analisi DisplayMate Note 5
analisi DisplayMate Galaxy S6
analisi DisplayMate Note 4
analisi DisplayMate Galaxy S5
analisi DisplayMate Note 3

  • Tiwi

    che spettacolo! non vedo l’ora di provarlo..e forse, sarà il primo telefono che utilizzerò senza pellicola, dato che vanificherebbe tutta l’enorme bontà del display ;D

    • Andrea Borghini

      Beh no dai perché, con un buon vetro tagliato per bene non si notano differenze e stai tranquillo anche per una futura rivendita, c’è da capire se farà schifo per colpa della curvatura o lo adattano bene (parlo del vetro temprato)

    • Tiwi

      speriamo, per il vetro..
      io su s6 edge ne ho provate 4-5 diverse di pellicole in vetro..ognuna aveva dei problemi con il touch o i bordi, l’ultima, addirittura, non si è attaccata al centro..avrò buttato 30 euro in totale..
      alla fine, dal cinese sotto casa, ho preso (e mi ha anche messo) una pellicola curva normale, di quelle sottili in plastica..si vede bene e il touch è perfetto!
      per ora sto con questa, e faccio 1 po di attenzione..
      spero che con il note 7 riescano a fare pellicole in vetro di qualità.. 😀

    • Gianni

      io vi consiglio almeno una pellicola perche con s7 edge mi si è graffiato leggermente con le chiavi nella borsa della mia ragazza. quindi è sempre un rischio 😉

    • io non ho mai messo pellicole e non ho mai avuto graffi, ovviamente bisogna avere un occhio di riguardo……è ovvio che il display si graffia se lo metti in una borsa che contiene chiavi e altre cose…..

  • andrea55

    Tenendo conto che questo schermo è praticamente quello di s6 è veramente impressionante

  • Sauro

    Articolo molto chiaro, questo note 7 mi stupisce sempre di più