twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ago 172016
 

Nonostante i tanti rumor iniziali che prevedevano una capacità di ben 4000 o 4200 mAh, alla fine la batteria che Samsung ha scelto per il suo ultimo Note 7 è di “soli” 3500 mAh, comunque superiore a quella del Note 5 (3000 mAh) ed in linea con quanto offerto dal Galaxy S7 Edge (3600 mAh).

Ma quali possono essere le differenze in termini di autonomia oraria con gli altri modelli top di gamma presenti sul mercato?

note 7 batteria

A rispondere per prima a questa domanda ci hanno pensato i laboratori di Anandtech, che hanno eseguito sulla versione con chipset Snapdragon 820 (quella destinata ai mercati diversi dall’Europa) una serie di prove.

Il primo test riguarda la navigazione web sotto rete WiFi, dove il Note 7 riesce a raggiungere 8 ore e 51 minuti di autonomia, quasi un ora in meno del Galaxy S7 Edge (9 ore e 43 minuti).

durata batteria note 7 -1

Nella stessa prova eseguita sotto rete LTE (Verizon e T-Mobile) la differenza tra Note 7 (9 ore e 9 minuti) e Galaxy S7 Edge (9 ore e 9 minuti) è invece meno marcata.

durata batteria note 7 -2

Per l’ultima prova Anandtech si è affidata al benchmark PCMark che cerca di simulare nel modo più reale possibile una serie di attività comuni, tra cui la modifica di documenti, visione di film, navigazione web ed editing di foto.

durata batteria note 7 -3

Anche qui il Note 7 se la cava piuttosto bene (8 ore e 19 minuti) se confrontato con il Galaxy S7 Edge (8 ore e 25 minuti).

Ovviamente tra i due modelli non ci sono grossi cambiamenti neppure nella prova che misura i tempi totali di ricarica (1 ora e 50 minuti circa), visto che anche nel Note 7 la ricarica rapida è sempre Quick Charge 2.0.

durata batteria note 7 -4

Ricordiamo che questi sono test eseguiti su dispositivi con a bordo ancora i primi firmware, inoltre la versione del Note 7 con chipset Exynos dovrebbe offrire valori migliori.