twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Giu 152016
 

Come sappiamo tra le principali novità previste per il Note 7 dovrebbe esserci anche un sensore per la scansione dell’iride.

Dopo lo screenshot che vi abbiamo mostrato la scorsa settimana a confermare ulteriormente la sua presenza ora è anche l’azienda koreana Patron, che proprio lo scorso mese ha vinto una gara di fornitura per assicurare a Samsung un elevato volume di moduli biometrici per uno dei suoi prossimi top di gamma.

Stando ad alcuni rendering (non ufficiali) del Note 7 il sensore per la scansione dell’iride dovrebbe trovarsi nella parte superiore sinistra del dispositivo.

note 7 render iris

Rispetto al lettore di impronte digitali, in grado di riconoscere fino ad un massimo di 40 tratti, quello per l’iride è in grado di rilevare 266 tratti, risultando quindi molto più accurato e sicuro.

scansione iride

Secondo alcune fonti Samsung avrebbe iniziato i test di questa tecnologia già nel 2013 ai tempi del Galaxy S4, ma soltanto ora è stata ritenuta affidabile e pronta per essere usata su uno smartphone.

Qui tutte le news sul Note 7

 

via koreaherald.com