twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Set 262016
 

Non c’è proprio pace per i Note 7.
Proprio mentre l’intera vicenda sembrava ormai prossima alla conclusione, ecco emergere nuovi problemi.

A segnalarli sono stati alcuni dei primi utenti koreani entrati in possesso delle unità sostitutive, anche se in nessun caso fortunatamente si è parlato di batterie andate a fuoco.

Le anomalie riscontrate questa volta sono di vario genere, come ad esempio un consumo accelerato (per alcuni addirittura l’1% perso per ogni secondo), surriscaldamento eccessivo quando il dispositivo è sottocarica, ricarica lenta o insufficiente ad innalzare il livello della batteria.

note-7-vendtia-store

Al momento Samsung si è rifiutata di commentare queste notizie (diffuse dai media locali anche in TV), ma secondo un portavoce della società si tratta solamente di problemi isolati e non affatto legati alla batteria (alcune speculazioni parlano di difetti ai circuiti interni dello smartphone).

Ma le brutte notizie per i koreani non sono finite. Samsung infatti nel suo mercato locale ha stranamente deciso di rimandare nuovamente il lancio del Note 7, spostandolo dal 28 settembre al 1° ottobre.

La motivazione ufficiale parla di problemi nel ritirare i Note 7 difettosi visto che fino ad oggi solamente la metà dei possessori (circa 200000) ha deciso di riconsegnarli.

Soltanto una coincidenza? Per ora sembrerebbe di sì.

 

via wsj.comkoreaherald.com,reuters.com