twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mag 152015
 

Sono tanti gli smartwatch fino ad oggi commercializzati dalla Samsung ma soltanto uno di questi è basato su Android Wear, il sistema operativo di Google progettato appositamente per i dispositivi indossabili.

Stiamo parlando del Gear Live, un orologio presentato nell’estate del 2014 che non sembra avere avuto un grosso successo soprattutto per lo scarso impegno del produttore koreano nel proporre qualcosa di nuovo (il Gear Live è arrivato dopo i Gear 2 e Gear 2 Neo che avevano lo stesso design ma offrivano in più caratteristiche migliori).

samsung-gear-live

Ebbene, a quasi un anno di distanza il prodotto è stato ritirato dal Google Store e quindi ora non risulta più disponibile per l’acquisto.

gear-live-ritirato

Al momento è difficile dire se questa decisione è dovuta all’arrivo di un nuovo smartwatch Samsung basato su Android Wear che verrà presentato durante il Google I/O 2015 del 28 maggio (proprio come era avvenuto lo scorso anno), oppure semplicemente che il produttore koreano intende ignorare completamente la piattaforma di Google in favore del suo sistema operativo Tizen.

Ricordiamo che nei prossimi mesi è atteso il Gear Orbis, un orologio su cui la Samsung sembra puntare molto e che dovrebbe rappresentare un vero punto di riferimento nel settore (qui le specifiche trapelate di recente).