twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Apr 072015
 

Nel corso di maggio vi avevamo parlato dell’arrivo dei Galaxy Tab A, una serie di tablet caratterizzata da un display con formato 4:3.

Inizialmente destinato al mercato russo, a partire dal mese di maggio i nuovi prodotti android della Samsung saranno disponibili anche in Europa, o almeno il modello più grande con diagonale da 9,7 pollici.

galaxy-tab-a-9,7

Tra le principali caratteristiche dei Tab A, oltre allo schermo, ricordiamo lo spessore di soli 7,5 mm, 2 GB di memoria Ram (per la versione WiFi solo 1,5 GB) e il sistema operativo Lollipop già preinstallato.

Secondo il listino di Samsung Germania il prezzo della variante solo WiFi sarà di 299€, mentre quella LTE di 349€.

Da segnalare anche l’arrivo di una variante con S Pen, prevista a 349€ (solo WiFi).

Non è però da escludere che in Italia possano costare qualcosa in più.

 

qui le caratteristiche complete dei Galaxy Tab A

  • CHE ORRORE, può essere utile per chi legge, ma io lo trovo orribbile (volutamente errato) e somigliante al’amico mela.
    Poi il 4:3 è così… così… così… vecchio, quando uscirà un tablet con il tubo catodico ed il teletext allora si che lo comprerò, ora non sono preparato ad un salto così in avanti nel… passato.

    • Joseph Lombardo

      ahahah il tablet con il tubo catodico è da brevettare!!!!

  • Andrea Biagini

    Anche perchè, ed è questo che mi irrita di più, tutti i produttori ai tempi dell’introduzione del 16:9 tentavano di convincerci della “arretratezza” del formato in 4:3…

    • a chi lo dici, io quando ho acquistato il portatile era in 16:9 ed ho fatto fatica ad abituarmi e tutti a prendermi in giro perché dicevo che era più piccolo del 4:3.
      Tanto anche il 16:9 è vecchio tra un po andrà di moda il 21:9 vedi foto.

  • francone

    Si sa nulla di lollipop per s4 ?

  • Kratox

    non vi seguo, non sostituiscono i tabs, li affiancano.
    io mi tengo i tab S perche usando principalmente le funzioni multimediali e video, con 16.9 mi trovo molto meglio che su ipad. se pero dovessi leggerci libri o navigare in rete forse il 4:3 è un pelo piu versatile, ma poca roba siamo li (ho in casa ipad air e tab s 10 e ipad 2..)

    • LucaS888

      Dico la mia.
      Per i tablet “grossi” preferisco il 4:3, così come in generale.
      Ma per tablet pià “piccoli”, da tenere “facilmente” in una mano sto apprezzando molto il tab s 8,4 2014, in verticale è poco più corto dell’ipad 9,7 ma è largo quando basta per poterlo impugnare da sotto.
      E nemmeno lo usa in orizzontale dato che non ci guardo film o altro.
      E’ pur vero che adopero molto più l’ipad visto che il mio utilizzo è prevalentemente casalingo, ma in esterno il tab s si fa valere.

      Apprezzo comunque l’idea samsung dei 4:3 dato che la ritengo la migliore per un uso generalista, poco importa se così si allineano a google e soprattutto ad apple.

  • Stroncatore

    In molti tablet i tasti non sono fisici ma virtuali e rubano una piccola parte dello spazio schermo in basso, così come un’altra parte la ruba la barra di stato in alto. Nei 16:9 tenuti in landscape questa sottrazione di spazio si fa notare di più che in un 4:3. Io ho preferito prendere un 16:9 Asus a suo tempo, ma avendo i tasti virtuali devo riconoscere che quando leggo i quotidiani e molti altri portali rimpiango di non avere un 4:3.

  • Tersicore1976

    Le idiosincrasie di Samsung mi stupiscono sempre di più. Creano un unico firmware Lollipo da cui derivano quelli per tutti i nuovi prodotti e cosa ti ritrovi? Il collegamento rapido della fotocamera, ma sopratutto del dialer telefonico su un Tab 4:3 da tenere in verticale… Passi che poi uno debba girare il monitor, perché io di foto verticali ne vedo ben poche… Ma che ci sia il dialer telefonico sulla sinistra quando nessuno lo userà per chiamare, e sui loro smartphone aggiornati a Lollipop non l’ha nessuno è ridicolo… L’ha solo S6, ma proprio perché è il primo prodotto con Lollipop nativo… Ma in Samsung non si possono dare una svegliata? Quei due collegamenti sono presenti nei sorgenti e nelle line guida di Google possibile che non siano in grado (o non vogliano metterli) su Note3, Note4, S4 S5 e tutta la famiglia?

  • Tersicore1976

    Ma le foto con un 4:3 e la fotocamere messa in quel punto come si fanno? Con la sinistra devo fare attenzione di non mettere le dita davanti alla fotocamera… L’iPad dove ha la fotocamera? Ah già è più sullo spigolo dove non da fastidio. Ho poi visto che i sensori CCD dentro agli smartphone finalmente sono in 16:9, cosicché posso fare foto e video alla massima risoluzione mantenendo questa proporzione… per questo prodotto useranno i classici o 4:3 anche perché su tablet non credo serva chissà che risoluzione…