twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Tutto sui Galaxy S7: prezzo, caratteristiche, design e foto

 

Da pochi istanti i nuovi Samsung Galaxy S7 sono finalmente ufficiali.

I modelli di riferimento, almeno per il momento, sono due: il Samsung Galaxy S7, dotato di un tradizionale display completamente piatto di 5,1″, e il Samsung Galaxy S7 Edge, con doppio schermo ricurvo ma ora con una diagonale più grande di 5,5″.

Entrambi però condividono le stesse caratteristiche estetiche e hardware.

samsung galaxy s7

 

DESIGN

Dopo i profondi cambiamenti apportati lo scorso anno con i Galaxy S6, quest’anno Samsung ha deciso di non stravolgere nuovamente il design della linea Galaxy S ma di limitarsi soltanto ad apportare soltanto qualche lieve ritocco.

Proprio come quello dei bordi, ora tutti arrotondati in particolar modo quelli della parte posteriore che ricordano molto il retro del Note 5.

samsung galaxy s7 bordi

Il materiale utilizzato per la costruzione del telaio è sempre il metallo, ma non è ancora completamente certo se si tratta di alluminio o magnesio (più probabile il primo).

Confermata la copertura in vetro Gorilla Glass 4 sulla parte posteriore.

 

IMMAGINI

– Galaxy S7

– Galaxy S7 EDGE

HARDWARE

Se dal punto di vista estetico i Galaxy S7 rimangono indistinguibili rispetto ai modelli precedenti, lo stesso non si può dire dell’hardware che come tradizione viene ulteriormente potenziato.

Quest’anno i Galaxy S7 vengono proposti sul mercato con due chipset differenti: lo Snapdragon 820 prodotto da Qualcomm in collaborazione con la stessa Samsung, e l’Exynos 8890, esclusivamente di proprietà della casa koreana e anche quella che vedremo nel mercato europeo.

La memoria RAM passa da 3 a ben 4 GB, mentre i tagli della memoria interna (sempre basata sulla tecnologia UFS 2.0) è quello da 32 GB e 64GB, gli unici che saranno proposti.
In compenso a gran richiesta ritorna il supporto alle microSD esterne (fino a 200 GB), con lo slot che condividerà lo stesso carellino della sim (sempre di tipo nano).

galaxy s7 slot micro sd

Un altra caratteristica che ritorna sulla linea Galaxy S è quella della resistenza all’acqua e alla polvere, questa volta secondo le specifiche garantite dalla certificazione IP68.

Per quanto riguarda il display, 5,1″ per il Galaxy S7 e 5,5″ per il Galaxy S7 Edge, la tecnologia utilizzata da Samsung è sempre quella Super Amoled con matrice di pixel a diamante e risoluzione Quad HD 2560 x 1440 pixel.

amoled-diamante

Rispetto ai Galaxy S6 aumenta la capacità della batteria. Il Galaxy S7 potrà contare su 3000 mAh, mentre le dimensioni superiori del Galaxy S7 Edge hanno permesso a Samsung di arrivare a ben 3600 mAh.

Per la fotocamera posteriore si passa invece dai 16 ai 12 megapixel, ma si tratta di un downgrade soltanto apparente in quanto la migliore qualità quest’anno è garantita da un aumento della dimensione del sensore (1/2,5″) e dei singoli pixel (1,4 micron) oltre che dall’apertura focale f/1.7.
Il formato del sensore inoltre passa dai 16:9 al più tradizionale 4:3.
Presente anche la tecnologia Dual Pixel che migliora la messa a fuoco automatica.

SPECIFICHE

 Galaxy S7 G930F Galaxy S7 Edge G935F
DISPLAY
diagonale 5,1″ 5,5″
risoluzione Quad HD 2560 x 1440 Quad HD 2560 x 1440
densità pixel 577 ppi 534 ppi 
tecnologia Super Amoled, vetro Gorilla Glass 4 Super Amoled, vetro Gorilla Glass 4
PROCESSORE
chipset Exynos 8890 Exynos 8890 
cpu Octa core (2.3 GHz Quad + 1.6GHz Quad), 64 bit, 14 nm Octa core (2.3 GHz Quad + 1.6GHz Quad), 64 bit, 14 nm
gpu Mali T880 Mali T880 
MEMORIA
ram 4 GB LPDDR4 4 GB LPDDR4 
mem. interna 32/64 GB UFS 2.0 32/64 GB UFS 2.0 
microsd ext fino 200 GB fino 200 GB 
BATTERIA
capacità 3000 mAh 3600 mAh
tipo litio litio
note non removibile, ricarica rapida, ricarica wireless rapida con supporto standard WPC e PMA non removibile, ricarica rapida, ricarica wireless rapida con supporto standard WPC e PMA
FOTOCAMERA
posteriore 12 Mega Pixel, F1.7 12 Mega Pixel, F1.7 
anteriore 5 Mega Pixel 5 Mega Pixel 
note stabilizzatore ottico, avvio rapido, bilanciamento bianco tramite IR, Pro mode, AF Dual Pixel, stabilizzatore ottico, avvio rapido, bilanciamento bianco tramite IR, Pro mode, AF Dual Pixel,
SENSORI
standard giroscopio, prossimità, accelerometro, luminosità, bussola, barometro, gps giroscopio, prossimità, accelerometro, luminosità, bussola, barometro, gps 
impronte digitali sì, a contatto sì, a contatto 
battito cardiaco sì 
infrarossi no no 
DIMENSIONI e MATERIALI
misure 142.4 x 69.6 x 7.9 mm  150.9 x 72.6 x 7.7 mm 
peso 152 grammi  157 grammi  
materiali metallo + gorilla glass 4 metallo + gorilla glass 4 
colori Bianco, Nero, Oro, Argento  Bianco, Nero, Oro, Argento
impermeabile sì, IP68 sì, IP68 
NOTE VARIE
altoparlanti nella cornice inferiore nella cornice inferiore
tipo sim nano sim nano sim
tipo usb 2.0 2.0
bluetooth 4.1 4.1
radio fm no no  

.

galaxy s7 caratteristiche galaxy s7 edge caratteristiche

SOFTWARE

La release del sistema operativo con cui i Galaxy S7 entreranno in commercio sarà Android 6.0.1.

L’interfaccia è sempre quella proprietaria Samsung chiamata TouchWiz, in una versione molto simile a quella degli Galaxy S6 aggiornati a Marshmallow anche se ulteriormente ottimizzata da Samsung.

Tra le novità software troviamo l’Always On, una modalità che sfrutta le particolarità dei display Amoled per visualizzare sullo schermo alcune informazioni anche quando il dispositivo è in standby, come ad esempio l’ora, il calendario o un’immagine.

galaxy s7 always on

Il consumo di batteria di questa funzione attiva dichiarato da Samsung è dell’1% all’ora.

Il modello Galaxy S7 Edge offre in più una serie di funzioni legate alla parte edge, le stesse previste da Samsung con gli aggiornamenti Android 6 per i Galaxy S6 Edge.

galaxy s7 edge

 

PREZZO

I prezzi di lancio in Europa dei nuovi Galaxy S7 saranno gli stessi di quelli dei Galaxy S6.
Il modello flat del Galaxy S7 costerà 699,99€ mentre il Galaxy S7 Edge 799,99€ (prezzi per il taglio da 32GB).

Purtroppo anche in questa occasione in Italia le cifre di cui si parla sono più alte, probabilmente 729€ e 839€ (approfondimenti).

La commercializzazione invece partirà per tutti già dall’11 marzo.

 

Ecco il primo video introduttivo ufficiale:

APPROFONDIMENTI

 

  • Comeunacatapulta

    Ottimo, l’interfaccia è praticamente uguale a s6 su marshmallow
    Almeno la scimmia sale di meno😂

    • Albe

      È anche peggio! Non so se hai visto le review ma hanno tolto pure il music player e l’app video (senza contare che il widget meteo è diventato uno schifo).
      1000 volte meglio S6 con 6.0.1!

    • Comeunacatapulta

      Si ho visto! Ahahah Samsung a volte beve troppo 🙂

  • Franco

    Ottimo articolo davvero! Ma di novità sinceramente io non ne vedo, cioè l’interfaccia è la stessa dei galaxy s6 e la modalità display on la si può avere su tutti gli amoled.

    • franky29

      quoto è semplicemente un upgrade del modello precedente senza portare nulla che ti faccia dire wooow

    • Nippojin

      Wow forse lo può dire chi ha un s3 e forse s4 ma per il resto io da s6 in poi rimprovero in maniera pesante samsung…ir assente,telefono troppo chiuso,sd tolta e rimessa senza un motivo, porta usb 3 tolta e io avrei preferito quella al posto di sta 2..radio FM mai più presente…insomma se vogliano crescere non devono bruciare o lasiare niente indietro…

    • eric

      …trovi veramente un fattore importante per la scelta d’acquisto avere o no l’IR ??? 😉
      …sapevi che per acere la certificazione IP68 devi utilizzare una scocca interamente sigillata….solo Z5 ce l’ha oltre a questo S7

    • Root Cool

      Per me per esempio lo è. È comodissimo usare lo smartphone quando non si ha a disposizione il telecomando. Poi ovviamente ci saranno molti utenti che non lo useranno ma continuare a togliere cose secondo me non sta giovando Samsung.

    • eric

      ….comunque esiste sempre l’applicazione nel Samsung market che lo fa funzionare da telecomando….bhò non vedo la necessità francamente dell’IR ….

    • Root Cool

      peccato che con tale applicazione i dispositivi debbano essere sempre sotto la stessarete wifi. I dispositivi Samsung sono sempre stati i più completi.Togli di qua, togli di la, alla fine stanno diventando dispositivi che hanno poco da offrire in più rispetto alla concorrenza

    • eric

      ….progetto vincente non si cambia….semmai si migliora 😉

    • franky29

      Dovrebbe essere più vincente XD

  • stambeccuccio

    Ottimo! Siete stati i primi!!! Thumbs up!

  • andrea55

    Ma perchè il sensore della fotocamera in 4:3?

    • Davvero!…ma perché??!!!…forse sarà per la tecnologia dual della nuova fotocamera (ricorda un po il tentativo di HTC)? …poi speravo che implemetassero la radio FM come nei modelli medio gamma e invece niente..

    • stambeccuccio

      Infatti.. questo cambio di formato fa un po’ storcere il naso.
      Dopo che sono anni che converto le foto in formato da 4:3 a 16:9 (come il display per non vedere appunto le bande laterali) .. adesso cambia tutto.. e tutto torna come anni fa!!
      Insomma ho fatto un lavoraccio inutile.
      E adesso che succede? Tocca vedere le nuove foto con gli orribili bandoni laterali neri !!??

    • Adriano

      ho pensato lo stesso…che sia per uniformarsi agli iphone? 🙁

    • eric

      …più che altro è perchè il formato 4/3 è quello che meglio viene “coperto” da lenti sferiche 😉
      quindi le trovo una scelta azzeccatissima!!….in fondo anche il meno performante iPhone usa il formato 4/3 che, nonostante il sensore piuttosto “scarso”, riesce a fare spesso meglio di altri smartphone con fotocamere più avanzate….

    • Root Cool

      Decisamente per quello! E pensare che ho sempre criticato gli utenti apple per quelle inguardabili bande nere!

  • Tiwi

    the best phone of ever

  • virtual

    Il sensore IR potevano pure metterlo, a 2 € in più sul prezzo finale…

  • Famodo

    Scusate forse ho letto in fretta ma 2560×1440 è una risoluzione 2k e non 4k.
    Forse con il quad HD è inteso come 4 volte la risoluzione HD e non Full HD ma a questo punto meglio definirla 2k per non cadere in confusione.

    • Red80

      Sì infatti si parla di Quad High Definition, non è 4K. Il solito obbrobrio del marketing.

    • andrea55

      Si perchè per Hd si intende l’HD ready e quindi QuadHD
      Mentre nel 2k il riferimento è il FullHD

  • ste

    E’ perfetto.. …se il Galaxy S6 fosse stato così, ma dopo un anno non hanno proposto niente di particolare. Cioè se fai un downgrade delle caratteristiche e poi un upgrade non puoi dire di aver fatto un passo avanti

  • Tersicore1976

    Il formato della fotocamera non mi convince. Sono anni e anni che le foto non le stampo ma le guardo su uno schermo (che ormai sono tutti 16:9). Per avere quel formato si abbasserà ulteriormente la risoluzione. 16 conto 12

  • Stefano

    Sono molto deluso per la mancanza del sensore IR e della fotocamera 4:3… ho idea di tenere l’S4…

    • Root Cool

      Beh, sicuramente il caro vecchio s4 ha più funzioni di questo. Stanno togliendo tutto

  • Gabriel Barrile

    Il processore è 2.6ghz e non 2.3

    • Per ora le specifiche Samsung parlano di 2.3, perché dici 2.6 che così approfondiamo?

    • Gabriel Barrile

      Vai sulla preview del Gale e quando apre cpu z guarda bene
      Il 22 Feb 2016 10:09, “Disqus” ha scritto:

    • Non so cosa intendi con preview, ma per ora Samsung lo sta pubblicizzando con quei valori e lo ha ribadito anche nelle sue infografiche http://www.androidgalaxys.net/news-galaxy-s7/galaxy-s7-vs-galaxy-s6/, quindi sicuramente saranno quelli che troverai in commercio.
      Che poi i Galaxy S7 in esposizione siano spinti oltre o non abbiano le animazioni come di default non è una novità, sono i soliti barbatrucchi.

    • Gabriel Barrile

      https://youtu.be/jzqMscjMDF8

      Ad un certo punto apre CPU Z

  • Ringrazio vivamente Samsung per aver spento l’ultimo barlume di interesse che mi era rimasto verso un suo prodotto.

    • alexj

      Vabbè fammi capire che volevi il telefono che ti fa il caffè o il salto nell’iperspazio?

    • E niente ormai non si può più ringraziare qualcuno che subito ti prendono per polemico. Il mio ringraziamento non voleva essere ironico.

  • alexj

    Credo che nelle specifiche ci siano degli errori soprattutto nella prima parte. Detto ciò, mia opinione, l’S6 edge+ come estetica mi piace di più ma per confermare il giudizio devo vederlo dal vivo. Trovo ottima la certificazione IP68 anche se si può sopravvivere senza, secondo me. L’aveva mia moglie su S5 fino a quando non ha crepato lo schermo che dopo la sostituzione non aveva più le caratteristiche di tenuta all’acqua. Altra cosa buona è la batteria da 3600Mh. Always on (display) mi ricorda NoLed che avevo su S2 rootato. Questo ovviamente avrà anche altre potenzialità ma sto 1% di consumo dichiarato mi sa di improbabile, tenuto cmq conto che l’1% a fine giornata inizia ad essere un discreto abbattimento della durata della batteria…insomma da usare con parsimonia e a ragion veduta. In ogni caso visto l’S6 edge+ che ho regalato a mia moglie, che onestamente mi è piaciuto moltissimo, attendo ancora qualche mese e dopo l’estate o ancora meglio a natale me lo regalo ad un prezzo che sicuramente sarà più ragionevole.

    • A quali errori ti riferisci?

    • alexj

      Il display dell’edge

    • Ah ok, grazie corretto 😉

    • alexj

      Di niente, era una sciocchezza. I vostri articoli sono sempre il top per questo continuo a seguirvi. BRAVI!

  • domenico

    Buonasera,
    Scusate ma del force touch non se ne è parlato? Ha o non ha qst funzione??

    • andrea55

      È vero, è stato completamente tralasciato, o forse non c’è neanche

    • Esatto non c’è

  • Manuel99

    I prezzi in Italia saranno di 729€ per il Galaxy S7 e 829€ per l’S7 Edge.

    Fonte Sito della Samsung

  • Stefano

    Sicuramente farà foto spettacolari, ma in 4:3 no! Per il sensore IR per me comodissimo su S6 diciamo che un po me lo aspettavo visto che già dall’ S6 Edge lo avevano abolito. Molto bene invece la certificazione IP68. Certo non mi fa saltare in piedi sul divano gridando lo voglio, però se me lo regalassero mi farebbero molto felice 😁.

  • Elrich91

    Io ancora non riesco a capacitarmi della rinuncia alla porta infrarossi. Ma solo io la uso spessissimo? Sarà che perdo spesso il telecomando del televisore (per non parlare di quando mi diverto a cambiare canali alle tv degli amici, però vabbè quello è un utilizzo sostanzialmente inutile :p )

    • clod

      Anche a me. Dispiace molto

  • Ivan

    Come faccio con s7 edge a cambiare canale ad una TV Samsung non smart.aiutooo

  • Mario B

    Grande delusione, anziché migliorare, con l’aumento del costo, abbiamo ottenuto meno.
    Dal 9 giugno ho sostituito il mio Galaxy S4 con un S7 edge e man mano che lo utilizzavo mi accorgevo che sono state eliminate alcune utilissime cose alle quali ero abituato, come il sensore ad infrarossi che mi consentiva di gestire diversi apparecchi con un unico “telecomando”, la funzione radio utilizzata durante spostamenti in treno e l’uscita tv HDMI che mi permetteva di vedere i video e le foto senza dover utilizzare un pc. E va bene la telecamera, la velocità la fluidità e il display ma, a questo prezzo avremmo dovuto avere anche il resto…

  • stambeccuccio

    Scusate, domanda URGENTE.
    Ma la scatola e la documentazione di un S7 BRAND ed un S7 NO BRAND (ITV) sono identiche?
    Mi spiego meglio:
    se uno acquista un telefono BRANDIZZATO (TIM, WIND, 3, VODAFONE) che notoriamente costano meno, poi con Odin cambia (flash) il firmware in ITV… successivamente può vendere il telefono come se fosse un ITV originale?

    Se le scatole e la documentazione dei BRAND e NO BRAND sono uguali (non lo so) c’è modo di verificarlo o di accorgersene?
    Grazie.

    • stambeccuccio

      Inoltre, se sono uguali, perché uno dovrebbe spendere di più per comprare un S7 NO BRAND (ITV)?
      Che vantaggi avrebbe?

    • La scatola è perfettamente uguale e nessun tecnico si accorgerebbe della differenza se non controllando il seriale o imei (cosa molto rara visto che spesso loro stessi sono i primi a sbrandizzartelo).
      Insomma non c’è nessun motivo concreto per preferirlo.

    • stambeccuccio

      OK grazie. Quindi praticamente non converrebbe spendere di più per prendere un ITV.

      Ultimo dubbio: gli smartphone brandizzati possono essere registrati su Samsung People? O forse è questa la limitazione? E se anche fosse questa, in tutti i casi, non capisce quali vantaggi si avrebbe ad essere registrati su Samsung People.

    • MattiaG

      Sugli stockisti un mese fa S7 brand e no brand costavano uguali, solitamente hanno la differenza di prezzo di 10€ (sul loro sito). Per cui finché son così pochi soldi io ti dico vai di ITV così non hai pensieri. Se iniziano ad esserci 30/40€ sbrandizza. Occhi che i Vodafone sono quelli un poco più “”difficili”” da sbrandizzare a quanto avevo letto su una guida qui sul sito.

      Se registri solo lo smartphone e non ci sono promo correlate non ci sono vantaggi reali (o almeno io non ne ho mai avuti).

    • stambeccuccio

      Grazie mille, risposta esauriente.

    • Neanche per il Samsung People esiste differenza tra ITV e brandizzati. Per i Vodafone vai sempre tranquillo, il problema è passare da un altro brand a loro perché hanno la partizione più grande e quindi serve necessariamente il file di PIT adeguato.

    • stambeccuccio

      Ottimo grazie, così si è fatta chiarezza su un punto controverso.
      Io per andare tranquillo, non sapendo queste informazioni, ho speso 9 euro in più ed l’ho preso ITV.
      Magari qualcun altro, leggendo qui, si regolerà diversamente.
      Grazie ancora.