twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Feb 082013
 

 

Segnaliamo a tutti i possessori di un Galaxy Note 2 l'uscita di un progetto davvero molto interessante, nato da pochissimo direttamente dalle mani di alcuni tra i migliori dev italiani.

Stiamo parlando della rom EsaNote-NSS, creata dai vari Angelom, AntoniomistrettA, Apachi, Cis80, Soloilmeglio e Xentrix.

La base utilizzata è il firmware francese XXDMA6, il Jelly Bean 4.1.2 della Samsung più recente ad oggi disponibile.

La EsaNote-NSS si distingue soprattutto per la sua originalità, riscontrabile anche nella grafica del tema ElegantNote creato dallo stesso team.
 

All'interno della rom troviamo anche il pannello di controllo EsaNote, da dove è possibile personalizzare facilmente alcuni aspetti del framework tramite l'Xposed installer, eseguire gli aggiornamenti via Ota o cambiare addirittura i parametri della CPU.


 

Tra le funzionalità avanzate incluse troviamo:

  • MultiWindows esteso a tutte le app
  • hack app sms (no autoconversione mms, orario effettivo di invio, nesusn limite numero destinatari)
  • pulsante registrazione chiamate
  • suoneria non incrementale
  • vari tweak già abilitati da modifica codice CSC
  • menù di spegnimento esteso
  • effetto inchiostro possibile anche con dito
  • effetto CRT-OFF
  • app Youtube in stile tablet ui
  • ottimizzazioni varie per migliorare le prestazioni e durata batteria

 

Ecco alcuni consigli per installare la EsaNote-NSS sul vostro Galaxy Note 2:

  1. assicurarsi di avere la recovery modificata (qui le indicazioni)
     
  2. scaricare la rom da MIRROR 1 o MIRROR 2
     
  3. installarla da recovery come pacchetto .zip (qui la guida)
     
  4. al termine del flash comparirà l'Aroma Installer, un menù grafico che vi permetterà di personalizzare la rom (cambiare il kernel, modem, eliminare alcuni programmi Samsung ecc…).
     

Per maggiori dettagli sull'EsaNOte-NSS potete consultare direttamente la pagina ufficiale del progetto.
Prossimamente la nostra recensione.