twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Lug 112012
 

 

Dopo l'uscita di scena di Ficeto, fondatore del progetto AllianceRom, il Darky Team ha deciso di riaggiornare i loro lavori.
 

La notizia non potrà che rendere felici i tanti appassionati delle rom di questo ottimo team, visto che darkyy e i suoi colleghi mancavano dalle scene già da un po' di tempo.

I due progetti presentano stili grafici piuttosto simili, con il nero usato come colore predominante.
Per la base invece si è deciso di seguire due filosofie completamente diverse.

Per il Galaxy S2 il team ha preferito puntare su un firmware stock Samsung, mentre per il Galaxy S la scelta è ricaduta sui sorgenti AOSP di Android.

Vediamo ora nel dettaglio le due rom.
 

DarkyROM HD Galaxy S2 – autore Gamma91

Come già anticipato, la base di partenza è l'innovativo firmware polacco I9100XXLPW.
La grafica generale però non richiama assolutamente quella classica della TouchWiz di Samsung.

Lo si può capire anche leggendo l'elenco delle mods:

  • Siyah Kernel
  • Launcher originale ICS
  • Lockscreen originale ICS
  • Calendario ICS
  • Touchwiz Galaxy S3
  • Toggle estesi nell'area di stato
  • hack mms.apk
  • menù spegnimento esteso
  • effetto crt-off
  • percentuale batteria personalizzata
  • ottimizzazioni varie sulla batteria 
     

Pareri

La rom in verità non presenta nessuna caratteristica particolare, se non quella di essere tra le poche ad essere stata sviluppata su base LPW.
Ricordiamo però che si tratta di una prima release e, conoscendo il team, è molto probabile che presto verranno introdotte nuove funzionalità.

Se non volete abbandonare i firmware Samsung, ma non riuscite proprio a digerire la Touchwiz, un tentativo di flash a nostro avviso vale la pena farlo.
 

Installazione

Per la procedura di installazione vi rimandiamo all'apposita guida.
La DarkyRom HD può essere scaricata da DOWNLOAD.
Per altre informazioni si consiglia di leggere direttamente la pagina del progetto LINK.

 

DarkyRom Black Edition Galaxy S – autore darkyy

Per il Galaxy S, darkyy ha scelto di partire direttamente dai sorgenti AOSP android, utilizzando qualche componente della CyanogenMod, AOKP e Slim rom.
 

Ecco alcune caratteristiche:

  • Kernel Semaphore ICS
  • Tema grafico Ice Cream Sandwich
  • Launcher ICS
  • Google Apps già integrate
  • barra di stato con toggle estesi
  • Voodoo Sound
  • Supporto BLN
  • ottimizzazioni consumi batteria
  • ottimizzazioni fluidiità interfaccia
  • ottimizzazioni fix gps

Pareri

Diversamente dalla rom dedicata al Galaxy S2, apprezziamo molto la scelta di un firmware diverso da quello stock Samsung.

Per il Galaxy S riteniamo infatti che oggi questa sia la soluzione migliore, l'unica in grado di assicurare ottime performance al telefono e di offrire ai suoi possessori un esperienza d'uso Ice Cream Sandwich reale.

Forse rispetto a progetti concorrenti manca ancora qualche opzione che permette all'utente di personalizzarla facilmente, ma se darkyy continuerà a curare il progetto siamo convinti che la Black Edition si farà apprezzare presto da più persone.

Ovviamente se avete già bocciato le rom tipo CyanogenMod e Aokp, la Black Edition non vi farà cambiare idea.

 

Installazione

Per l'installazione potete seguire la nostra guida universale.
Per evitare problemi l'autore suggerisce di partire dall'ultima nigtly delle cyanogenmod LINK.
Subito dopo potete installare sempre tramite recovery il pacchetto della DarkyRom DOWNLOAD.
Per approfondimenti consultare la pagina ufficiale della rom.