twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Nov 042014
 

Nella serata di ieri Google ha avviato il rilascio dei primi sorgenti della nuova versione Android 5.0 Lollipop e della relativa documentazione che permetterà a tutti gli sviluppatori di adeguare le loro applicazioni alla nuova piattaforma software.

Sebbene la notizia per ora interessi principalmente gli utenti dei dispositivi della serie Nexus, a beneficiarne alla fine saranno in molti di più.

Come saprete infatti il rilascio dei sorgenti non è altro che il primo passo necessario ai vari cuochi delle rom di tipo AOSP per iniziare ad adattare i loro progetti alle nuove release di android.

rom-lollipop-aosp

Se per ora in merito alle future CyanogenMod 12 non ci sono ancora notizie ufficiali, per quanto riguarda le OmniRom il team di sviluppo ha fatto sapere di essere già al lavoro sul porting e ha creato anche una pagina da dove poter seguire i progressi.

In ogni caso i tempi necessari affinché i possessori di un Galaxy possano provare le prime rom basate su Android 5.0 non saranno affatto brevi.
Come al solito infatti ci sarà da superare l’ostacolo del kernel, specifico per ogni modello e i cui sorgenti vengono rilasciati dalla Samsung soltanto dopo il rilascio dei primi aggiornamenti ufficiali.

Inoltre occorre anche considerare che il codice sorgente rilasciato dai vari produttori non è mai completo e che molte parti fondamentali si trovano solamente nel codice proprietario (es. fotocamera, driver vari e funzionalità specifiche varie).

android-5.0-material-design

Le prime rom AOSP Lollipop funzionanti per i Galaxy potrebbero quindi arrivare addirittura nei primi mesi del 2015.

Più fortunati invece i possessori di un Galaxy S4 che possono invece sperare in un porting proveniente direttamente dalla variante Google Edition, aggiornata da Google in tempi molto più rapidi.