twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ott 042012
 

 

All'interno del nostro blog abbiamo già parlato in diverse occasioni di rom cucinate basate sui progetti AOKP.

Con l'arrivo delle versioni ufficiali basate su Jelly Bean per tutti i modelli top di gamma della Samsung, ci sembra giusto dare ora anche alle AOKP originali il giusto spazio.

Le AOKP (Android Open Kang Project) derivano dall'android puro di Google, includendo però diverse feature interessanti sviluppate appositamente dai membri del team.

Un progetto quindi che va in competizione diretta con il più famoso CyanogenMod, pur senza avere nulla da invidiare a quest'ultimo.

Le prestazioni offerte sono di alto livello, così come anche la personalizzazione della rom che l'utente può effettuare con facilità e in autonomia grazie al Rom Control.

Davvero impossibile elencare tutti i tweak offerti.
Questi coprono la maggior parte delle aree di sistema, come ad esempio: interfaccia, lockscreen, menù spegnimento, barra di navigazione, area di stato, batteria, toggle e performance.


 

Per chi volesse provare la versione originale delle AOKP, elenchiamo di seguito tutti i link di riferimento.

SITO AOKP
Galaxy S3 download guida installazione discussione Xda
Galaxy S2 guida installazione discussione Xda
Galaxy S guida installazione discussione RootzWiki
Note   discussione Xda

 

Ricordarsi inoltre di installare a parte le applicazioni di Google.
Il pacchetto più aggiornato per il flash tramite recovery è il gapps-jb-20120726-signed.zip.
 

Proprio come le CyanogenMod, anche per le AOKP esistono diversi tipi di pacchetti:

  • Milestone, release stabili
  • Build, release che possono essere paragonate alle nightlies

Noi consigliamo di utilizzare sempre le ultima versioni Build disponibili, che sono di fatto le più aggiornate.