twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ott 102012
 

 

Se la personalizzazione TouchWiz della Samsung vi ha stufato, ma non volete comunque rinunciare alla stabilità e funzionalità dei firmware originali, allora la Chameleon potrebbe offrirvi un ottimo compromesso.

L'autore jazzk con questa rom è riuscito a creare un perfetto ibrido tra un firmware stock Samsung e gli elementi tipici delle rom AOSP, ossia quelle basate sui sorgenti dell'Android puro di Google.

Qui non abbiamo quindi un semplice tema applicato ai vari componenti della rom.
Il launcher presente è quello originale Android.

Così come il dialer telefonico Ice Cream Sandwich,

la rubrica e l'applicazione per gli sms.

Il menù a tendina è completamente diverso da quello offerto dalla TouchWiz, con i vari collegamenti in stile AOKP (per farli comparire tenere premuto sull'icona impostazioni accanto alla data).

Chi installerà la Chameleon non dovrà però rinunciare alla fotocamera Samsung,

e neanche alla Radio FM.

La microsd viene gestita come su tutti i firmware stock e come vedete è stata aggiunta anche un' apposita opzione per collegare il telefono al pc direttamente come memoria di massa.

 

Ecco le altre caratteristiche della Chameleon:

  • Firmware LPX Android 4.0.4
  • SpeedMod Kernel (sicuro, no rischio brick)
  • Boot animation del Nexus
  • Fix GPS
  • Animazioni Jelly Bean
  • Animazione CRT-OFF già attivata
  • Browser con User Agent multiplo
  • Menù spegnimento esteso
  • Suoni AOSP
  • altro
     

Valida per tutti, noi la consigliamo in particolar modo a chi non si sente di compiere il grande salto verso una CyanogenMod o AOKP vera.

Trovate il pacchetto dell'ultima versione alla voce Download della pagina ufficiale su XDA.
Per la procedura di installazione, consultare invece Guida di riferimento installazione rom cucinate su Galaxy S2.