twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Giu 142012
 

Con l'entrata in commercio del Galaxy S3, molti possessori del precedente top di gamma della Samsung si sono mostrati piuttosto preoccupati per il futuro del modding sul loro dispositivo.

Per quanto riguarda il Galaxy S2 sono infatti già molti i cuochi più noti tra la comunità di Xda ad essere passati al GS3.

Oltre a gokhanmoral, che aveva annunciato una pausa nello sviluppo del Siyah Kernel, ce ne sono anche altri che hanno seguito la stessa linea.

Tra questi citiamo il creatore della Turkbey Rom, anche se non è chiaro se si è liberato del suo Galaxy S2 oppure no. 
Di fronte a queste accuse mosse da alcuni suoi utenti (che sembrerebbero fondate), l'autore per ripicca ha eliminato il post ufficiale presente su Xda e i vari link alla sua rom.

Pure la HyDrOG3N-ICS di Paradoxxx pare essere giunta al capolinea, anche se qui la causa non è da imputare al Galaxy S3.

Situazione simile per la Criskelo.
L'autore già da mesi in possesso di un Galaxy Note, non riusciva più a curare in prima persona la sua rom.
Con il Galaxy S3 i suoi impegni aumenteranno e così potranno essere garantiti solo gli aggiornamenti strettamente necessari.

E per quanto riguarda la CheckROM RevoHD?

Purtroppo le sorti di questa rom appaiono ancora incerte, anche se lo sviluppo del nuovo kernel Dark Knight sta continuando e la rom è stata annunciata comunque per giugno.

Per la verità le notizie che si sono susseguite negli ultimi mesi sono state tra loro un po' contraddittorie, quindi non resta che attendere.

 

I possessori di un Galaxy S2 però non devono affatto preoccuparsi per le sorti del loro dispositivo.

Fortunatamente altri validi lavori, molti dei quali italiani e di cui vi abbiamo già parlato, continueranno a rimanere in vita.

Con l'uscita di un nuovo modello di punta è facile assistere alla fine di molti progetti, ma è anche vero che questa è un'occasione per vederne nascere tanti altri.

I cuochi di ottimo livello non sono soltanto quelli che dedicano il loro tempo esclusivamente ai top di gamma, ma anche chi possiede degli android più economici e che, favorito dal calo dei prezzi, approfitta della situazione per passare a smartphone di successo

Proprio come avvenuto a suo tempo per il Galaxy S in occasione del lancio del Galaxy S2.