twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Nov 132012
 

 

Vista l'assenza in questo periodo di progetti veramente originali, abbiamo deciso di creare un articolo su come stravolgere l'interfaccia del Galaxy S2 attraverso una MIUI.

Le opzioni, lo stile e le funzionalità offerte da questo tipo di rom sono infatti completamente differenti da quelle che caratterizzano le CyanogenMod, AOKP e tutte le relative derivate.

Come punto di partenza useremo la M1UI di a1exander, una delle più aggiornate presenti su Xda e basata su Android Jelly Bean, arricchito con una serie di tweak interessanti.

Non preoccupatevi, la lingua italiana è già inclusa.

 

Fase 1: installazione rom m1ui

Il procedimento di installazione della miui è quello classico previsto per tutte le altre rom.
Per questo motivo vi rimandiamo alla nostra Guida di riferimento installazione rom cucinate.

Ricordate che l'hard reset è obbligatorio per non incorrere in problemi di boot loop o blocchi vari.
Eseguitelo prima di procedere al flash vero e proprio (effettuate un backup dei dati personali).

Il pacchetto della rom potete scaricarlo da M1UI 2.10.26.v2.

 

Fase 2: personalizzazione installazione

Appena eseguito il flash del pacchetto, sempre dalla modalità recovery vi verrà mostrato un menù guidato che vi permetterà di personalizzare la rom.
Noi vi consigliamo di confermare le impostazioni suggerite dal programma stesso (cliccate semplicemente sul pulsante Next e quando proposto sul pulsante Rom Installation).

Se lo desiderate, nella seguente schermata avete la possibilità di installare anche Gmail 4.2, Youtube modificato ecc…

 

Fase 3: cambiare il tema

Le MIUI usano di base un tema che richiama molto quello dei dispositivi Apple, pur essendo delle vere e proprie rom android.
Non a tutti piace, quindi vedremo come poterlo cambiare.

Aprire il collegamento Temi ed entrare nel tab ONLINE.

La scelta è davvero varia, i temi sono centinaia e tutti molto originali.
Fortunatamente le anteprime ci potranno essere di grande aiuto.

Noi nell'esempio abbiamo optato per il Concepto ICS.
Scaricare il tema desiderato e, una volta completato il download (purtroppo la velocità dei server MIUI non è il massimo), abilitarlo clicando sul pulsante Applica.

 

Fase 4: ulteriore personalizzazione

Le Miui permettono di personalizzare facilmente anche la grafica di ogni singolo elemento
Potete rendervene conto entrando nel tab MISTI (sempre nell'app Temi).

Questa volta abbiamo deciso di cambiare il dialer telefonico con uno in stile Galaxy S3.

Attenzione: questo tipo di personalizzazione va applicata direttamente all'interno delle varie sezioni del tab MISTI, altrimenti rischierete di rimodificare tutto il tema della rom.

Se il tipico launcher MIUI senza app drawer non dovesse piacervi, potete sempre cambiarlo con i vari Nova, Apex, Go Launcher o altri presenti nel market android.

In questo modo non solo avremo dato un tocco di originalità alla nostra MIUI, ma anche stravolto l'android del Galaxy S2 con tutte le caratteristiche e funzionalità messe a disposizione da questo tipo di rom.