twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mag 162016
 

Nelle ultime ore sono diverse le segnalazioni che ci stanno arrivando da parte dei nostri lettori sull’esistenza di problemi legati ai permessi di root, problemi reali che possiamo confermarvi in prima persona dopo aver effettuato vari test su alcuni nostri Galaxy.

In particolare sui più recenti modelli della casa koreana in cui è stato eseguito il root (sembrerebbe dal Note 4 in poi), il gestore dei permessi SuperSu non è più in grado rilevare i massimi privilegi di amministratore a causa della mancanza dei binari SU.

su non installato

Problema che si presenta in maniera improvvisa e indipendentemente dalle azioni compiute dall’utente sul proprio telefono.

La vera causa è infatti da attribuire agli ultimi aggiornamenti dei criteri di protezione rilasciati da Samsung che solitamente vengono installati automaticamente.

problemi root criteri protezione (7) problemi root criteri protezione (6)

Al momento non sappiamo se la rimozione dei binari SU è da considerarsi un semplice effetto collaterale nato per la correzione di una falla di sicurezza apportata dagli aggiornamenti dei criteri di protezione, oppure proprio di una scelta ben mirata e consapevole della Samsung.

Essendo un problema sorto soltanto da poco, nel momento in cui stiamo scrivendo questo articolo Chainfire (lo sviluppatore dell’app SuperSu e dei pacchetti CF-Auto-Root) non è ancora al corrente della situazione.

Per ora a coloro che hanno i permessi di root attivi sul proprio Galaxy per evitare ogni spiacevole inconveniente suggeriamo di disabilitare gli aggiornamenti automatici dei criteri di protezione che si trovano nelle impostazioni di sistema all’interno del menù Sicurezza.

problemi root criteri protezione (3)problemi root criteri protezione (2)problemi root criteri protezione (1)

Continueremo a tenervi aggiornati

AGGIORNAMENTO 20 maggio 2016:
Chainfire ha già trovato la soluzione anti criteri di protezione Samsung

 

si ringrazia per il supporto fornito paoloB

  • andrea

    …com’è possibile che a me non c’è questa voce nel menu? (note 4 5.1)

    • Davvero strano perché deve esserci anche su lollipop

    • andrea

      non vorrei che sia dovuto al kernel permissive messo quando c’era il problema del root

    • Andrea Borghini

      Confermo, neppure io ho quella voce, ma ho un kernel modificato, permissive, con l’ultima rom ufficiale uscita per i no brand italiani

  • Francesco Quagliani

    la voce in questione dà l’opzione “aggiorna solo tramite wifi” ma NON VI FIDATE. ero sotto 3g e mi ha fatto l’aggiornamento dei criteri di protezione in automatico. risultato: root saltato (neanche rifleshando il file da recovery o da odin) ed hard reset in corso…..

    • Grazie per il feedback!

    • Francesco Quagliani

      figurati è un piacere. ok sembra essere risolto ora; consiglio: al primo avvio dopo hard reset togliete la sim – andate in impostazioni – in agg. criteri di protezione levate la spunta sull’opzione aggiornamenti auto e solo wifi

  • Filippo

    In questi giorni stavo impazzendo perché non appena provavo a reinstallare tutto dall’inizio il root non funzionava. Siete il mio punto di riferimento, grazie mille 🙂

  • Luca

    successo anche a me ieri mattina su S7 Edge….. Provato e riprovato (flash autoroot, flash ROM senza wipe), niente da fare; è stato necessario un hard reset completo….. Speriamo che chainfire risolva, perchè questa situazione la ritroveremo di sicuro nei prossimi aggiornamenti della ROM. ……

  • Luca

    chissà se con TWRP e la rimozione del dm verity, flashando un kernel permissive si potrebbe aggirare questa restrizione…..

  • Mithos11

    Io l’avevo segnalato già da tempo su un altro forum, esattamente all’uscita del firmware 5.0.1 nordico sul note 10.1 2014, avevo dato anche la soluzione 🙂

    • Luca

      che sarebbe?