twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Feb 142015
 

Come vi avevamo già anticipato qualche giorno fa la famosa mod universale Xposed Framework dopo vari mesi di lavoro è finalmente disponibile anche per Android Lollipop

Rispetto alla precedente versione per KitKat la nuova versione introduce però diverse novità che noi non riteniamo affatto positive e che consigliamo di valutare per bene prima di installarla.

La prima è quella che vede l’installazione del framework attraverso una recovery modificata e non più tramite una procedura automatica che prima era eseguita da una comoda interfaccia possedendo i soli diritti di root.

xposed-framework-lollipop

Una procedura quindi che va ad annullare proprio quelli che erano i principali punti di forza dell’Xposed Framework, ossia la facilità di installazione anche per gli utenti meno esperti ed il fatto di non richiedere una recovery modificata come invece era necessario fare con le tradizionali mod.

Fortunatamente questo cambiamento non sembra essere definitivo, ma non si sa ancora fino a quando rimarrà così.

xposed-framework

Più preoccupante invece il cambiamento che ora rende l’Xposed Framework per Lollipop più invasivo rispetto alla versione KitKat.

Il nuovo sistema va infatti a sostituire addirittura alcuni file legati all’architettura ART introdotta da Google con Lollipop (quella precedente era la Dalvik).

– app_process32_xposed and some symlinks
– libexposed_art.so
– libart.so and some related binaries + libraries (based on 5.0.2, enhanced with support for hooking etc.)
– XposedBridge.jar (now stored in /system/framework)

E dalle faq dell’autore si apprende che questo potrebbe anche causare un degrado delle prestazioni e rendere il sistema più instabile.

Why do you replace ART files on my device? That’s more invasive than on Dalvik, will cause significant performance issues and will be unstable!

I have written down some reasons on GitHub. Yes, it’s more invasive, so I have tried to avoid it for a long time, but from a technical and support-oriented point of view, I think it’s the better option.

Less performance than original ART? Probably, as I had to disable some optimizations to make certain kinds of hooks possible. However, this affects only a fraction of all methods and even for those, the performance loss is certainly not significant or noticeable, if even measureable. There are still thousands of other optimizations performed by ART, and I tried to disable as few as possible while providing as much flexibility as possible.

Stability is fine as mentioned above. Compared to the approach I used for Dalvik (modifying the runtime’s internal data structures from app_process), I’m even pretty sure that replacing the libraries completely is a much more reliable way. I could integrate my changes into existing code cleanly and reuse related functions, whereas many hacks and assumptions would be needed for other ways.

Per quanto riguarda invece la compatibilità dei moduli Xposed sviluppati da terze parti per kitkat non sembrano esserci problemi particolari, ma ovviamente occorre tenere conto che tipo di modifiche questi vanno ad apportare al telefono.

Al momento l’Xposed Framework è disponibile solamente in versione alpha, ma a quanto pare non sembra funzionare sui firmware della Samsung (se lo fate vi ritroverete con un bootloop).

Per altre informazioni potete consultare direttamente la pagina di riferimento su Xda del progetto.

 

si ringrazia per le numerose segnalazioni tutti i nostri lettori

  • firefox82

    Mahhh a questo punto non è meglio una custom rom? Uno dei vantaggi di ART è che le app vengono compilate, è chiaro che a quel punto xposed non può sovrascrivere facilmente i metodi java con metodi nativi. Probabilmente la mancata ottimizzazione dipende proprio da questo. Si parla di poca differenza, ma c’è da vedere quali benchmark sono stati fatti, quali metodi sono interessati da questa mancata ottimizzazione ecc.

    • steph9009

      il motivo per cui xposed è sempre stato > custom rom è proprio perché le modifiche e personalizzazioni erano tante tra cui scegliere e non eri costretto a tenerti quelle imposte dallo sviluppatore (che magari ti davano pure fastidio).

      tipo, a me stanno sulle balle quelli che mettono un launcher, tema od una bootanimation diversi dallo stock (sì ok, si può rimediare a questo anche senza framework xposed, ma erano esempi di personalizzazioni a volte invasive)

    • firefox82

      Hai ragione ma adesso come adesso, una custom rom mi sembra un metodo più “pulito”. Se poi uno riesce a farsene una da sola ancora meglio 🙂

    • andyeah

      le custom rom non sono sempre stabili o comunque usandole tutti i giorni trovi sempre la pecca o il bug

    • firefox82

      Beh ma anche quelli samsung non è che siano proprio perfetti 😀

    • Emilio Palmucci

      Ciao, una informazione, ho un s5 5.0 lollipop, esite una rom custom basata su 5.0 stabile, che possa installare? Grazie in anticipo

    • firefox82

      Non so, non ho s5.

  • Albe

    Già limitava le prestazioni prima su KitKat. Ora con lollipop mi fa paura :/ si può vivere senza ma alcuni moduli sono davvero utili.

  • ANDROIDXFOREVER

    grazie dell info ma a quanto ho letto anche sul tread ufficiale sto giro passo ciao a tutti

  • Ro5it

    Per quanto possa essere bravo rovo non penso che andare a cambiare quelle librerie sia saggio. Alla fine molti aggiornano a Lollipop solo per quelle.

  • trakons

    Confermo un significante aumento del consumo di batteria su una rom google edition
    Mentre di crash non ne ho avuti
    – galaxy s4

  • Luca

    Ciao ciao lollipop. …… lunga vita a kitkat

  • stambeccuccio

    ragà, calma, e.. abbiate fiducia.
    Si tratta solo di una ALFA.. (quindi è ancora in fase embrionale.. è una bozza) aspettate almeno una BETA.. e ancor meglio la versione definitiva e vedrete che le cose saranno diverse. 😉

  • stambeccuccio

    ..

  • Next

    Raga perdonate l’ignoranza, ma a cosa serve ??

  • liutprando

    Motivo di più per rimanere a KitKat, rootato, knox 0x0, bloatware freezato, performante, e chi più ne ha più ne metta…

    • Luca

      knox 0x0 con root?? mi pare strano.

    • liutprando

      Yes, con Towelroot

    • Luca

      giusto, l’avevo dimenticato, uscì quando avevo già fatto scattare il contatore.

    • andyeah

      confermo il post di liutprando.
      root con knox 0x0

  • franky29

    Ma non vi lamentate che e solo linizio