twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Gen 232016
 

Dopo l’annuncio di questa settimana che lo ha visto diventare totalmente gratuito WhatsApp torna a far parlare di sé, anche se questa volta non in maniera tanto positiva.

Come sapete il client di messaggistica istantanea più diffuso al mondo da poco più di due anni fa appartiene alla società di Facebook, ma fino a questo momento entrambe le piattaforme sono rimaste indipendenti l’una dall’altra.

Le cose però sembrano destinate presto a cambiare, o almeno così sembrerebbe da alcune nuove schermate apparse a qualche utente con installato una delle ultime versioni beta del client.

whatsapp facebook privacy

Da come potete vedere infatti ora viene richiesto la condivisione delle informazioni del proprio account direttamente con Facebook, ufficialmente con lo scopo di migliorare l’esperienza d’utilizzo del social network fondato da Mark Zuckerberg.

Fortunatamente si tratta di una semplice opzione che può essere anche disabilitata, ma l’avviso che viene fornito se si tenta di farlo ad un neofita potrebbe sembrare più una minaccia (traduzione: sei sicuro di voler fermare la condivisione? se continuerai tu non sarai più in grado di cambiare questo in futuro).

whatsapp facebook privacy 2

Inutile dire che l’intera vicenda ha suscitato subito polemiche e preoccupazioni per la propria privacy, soprattutto perché non si conoscono ancora quali sono e come verranno utilizzati i dati che le due piattaforme si scambieranno.

Che sia una cosa legata al nuovo modo di monetizzare le potenzialità del network WhatsApp pensato da Facebook?

 

fonte Javier Santos, via androidauthority.com