twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

 Accessori Galaxy  Scritto da il 26 febbraio 2012 alle 09:48

Una cassa ecologica per il nostro telefono

Feb 262012
 

 

Non è la prima volta che pubblichiamo delle guide provenienti direttamente dai nostri lettori.
Ci fa sempre piacere poter dare la giusta attenzione alla creatività, alle idee o alla passione che viene impiegata per creare qualcosa in proprio per il nostro telefono preferito.

Anche se si tratta di oggetti che probabilmente si possono trovare già pronti in commercio, sono da considerarsi pur sempre delle pratiche di modding.
Chissà che non siano fonte di ispirazione per altri progetti simili o al limite in grado di far risparmiare qualche soldino. 

 

Lorenzo ad esempio è riuscito a sfuttare del semplice bambù per costruire una cassa non amplificata per il suo Galaxy S2.
Ecco un video girato da lui stesso. 

 

Costruire una cassa ecologica

 

Stavo cercando un sistema di amplificazione per il mio Galaxy S2 ma dato che lo avrei usato solamente in poche occasioni come ad esempio in garage mentre faccio manutenzione alla moto, mentre mi diletto nel fai da te oppure sotto la doccia, ho preferito non spendere qualche centinaio di euro per sistemi Bluetooth con buone prestazioni.

Da qui la voglia di creare qualcosa che, pur non ottenendo chiaramente le prestazioni di un prodotto elettronico, fosse altrettanto portatile ed aiutasse il già buon altoparlante del nostro Samsung.

Perché non usare il legno? Ma quale legno? Niente di più semplice e praticamente già costruito da madre natura per l'utilizzo che ne volevo fare.

 

  1. Partiamo col trovare un pezzo di Bambù, magari usato per decorazioni varie e quindi rintracciabile nei negozi di fai da te o di mobili. Scegliere una parte da 15/20 cm cava all'interno, senza nodi ovviamente.
     
  2. A questo punto basta tagliarlo con un seghetto a ferro invece che con una troncatrice o una sega da legno; il bambù è molto resistente ed elastico ma si spezza e si rovina con facilità se tagliato con seghe a denti grandi.
    Sui lati praticare altri due tagli inclinati, 30 o 45 gradi.
     
  3. Adesso, partendo dal centro del pezzo, con una mola piccola tipo Dremmel oppure con un trapano fare una serie di tagli oppure un foro della dimensione massima dello spessore del Galaxy nella parte dell'altoparlante.
     
  4. A questo punto con una punta fresa, sempre su mola piccola o su trapano, fresare fino ad ottenere un'apertura sul pezzo equivalente alla sezione del Galaxy sempre nella parte dell'altoparlante.
    Rifinire con una piccola fresa a mano.
     
  5. Ultima cosa da fare è quella di incollare un pezzetto di legno sull'altoparlante per renderlo stabile; il punto esatto si trova guardando il pezzo in sezione longitudinale, girandolo verso destra e quindi guardarlo in sezione latitudinale e, supponendo di partire con lo 0 dal punto di ingresso dello smartphone, spostarsi per 2/3 di circonferenza in senso orario oppure 1/3 in senso antiorario.

Più facile a farsi che a dirsi.

Spero di essere stato utile e che apprezziate questo semplice lavoro.
L'aumento di volume è veramente importante ed il suono acquista un effetto stereofonico molto interessante.

Lorenzo1050

 

Un grazie a Lorenzo per aver condiviso con noi questo piccolo progetto.