twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Lug 092013
 

 

Davvero una brutta disavventura quella vissuta da una giovanissima ragazza svizzera.

Qualche giorno fa, durante l’orario di lavoro, il suo Galaxy S3 è esploso mentre si trovava nella tasca dei pantaloni, andati poi subito a fuoco.

galaxy-s3-esploso

Accortosi di quanto stava accadendo, è intervenuto prontamente il suo capo per cercare di salvarla strappandole l’abbigliamento.

Purtroppo questo non ha evitato alla vittima un ustione di terzo grado alla coscia destra.

Da come si può vedere dalla foto sopra (l’unica che posteremo in quanto le altre ritraggono anche la ragazza) l’esplosione ha completamente distrutto il dispositivo.

Un episodio simile a quello capitato qualche mese fa da un utente di reddit (vedi Un Galaxy S3 prende fuoco ed esplode. Guardate il risultato) e su cui la Samsung sta già indagando.

Allora la casa koreana aveva attribuito l’incidente a delle batterie non originali.
E anche questa volta non si esclude che la causa possa essere la stessa (la ragazza ha acquistato il Galaxy qualche settimana fa da un conoscente).

 

Considerati gli oltre 30 milioni di Galaxy S3 in commercio si tratta di casi sporadici più che di veri e propri difetti di produzione, ma sembra impossibile riuscire ad evitarli del tutto.

 

fonte lematin.ch via sammyhub.com

  • Andrea

    Un ustione di III° grado? addirittura? 😮

  • sherman276

    Sarà ma non si è mai sentito di un s2 che facesse la stessa cosa, anche con batteria non originale

  • Luca

    Chi più spende meno spende… Io prendo solo accessori originali.

    Se la casa madre non vende batterie di una certa capacità ci sarà un motivo…

  • TrudTilp

    Nell'articolo originale si parla di "Batteria ORIGINALE". E non di batteria compatibile o altro.

    • Luca

      Nell'articolo "ORIGINALE" si fanno supposizioni

    • TrudTilp

      Non è esatto. La ragazza dice che l'ha comprato da un conoscente che lo aveva da circa un anno e che la batteria era originale.
      Non è una supposizione. E' un'affermazione. Che poi questa debba essere smentita o meno è da verificare.

    • aldot89

      eh ma attenzione alla cover, non è originale, il che è sconsigliato

    • Andrew

      Vedete anche gli altri articoli…dove un altro S4 si è bruciato… Non so se preoccuparmi o altro… o.O

    • Luca

      Nessuno ha affermato con sicurezza che non sono originali o che lo sono, è sempre una supposizione.
      E' lo stesso articolo in francese che pone dei dubbi:

      "et, selon elle, les "

    • TrudTilp

      Ok ma questa è una formula che "giustamente" deve usare il giornalista. Ma se lo chiedi alla ragazza non credo ti risponda dubbiosa. A suo parere era originale la batteria.
      Ciaramente il giornalista non può rischiare una denuncia da Samsung perché la tizia in questione potrebbe esser stata raggirata con una perfetta batteria copia dell'originale.
      Sta di fatto che non ci sono dibbi (secondo il mio parere). La proprietaria afferma che la batteria era originale. Samsung farà le sue indagini per confermarlo o smentirlo. Oppure per determinare con chiarezza cos'abbia scaturito l'innesco della reazione da parte della batteria stessa che può essersi surriscaldata fino a generare fiamme anche per cause esterne dalla stessa.
      La cover è evidente che non fosse l'originale.

  • marco

    A me è successa la stessa cosa con un iphone 3gs,o meglio… non lo usavo era riposto nel cassetto , un bel giorno vado per accenderlo e mi accorgo che si era gonfiato , lo smonto e mi accorgo che la batteria stava per esplodere…ovviamente batteria originale.

    • TrudTilp

      Bhe, qui è diversa la cosa. Non è esattamente normale che le batterie si gonfino ma può succedere se lasciate li a non far nulla per lungo tempo e collegate ad un apparecchio come l'iPhone (o un qualsiasi cellulare) senza staccarla. La batteria rimane sempre un poco sollecitata dal telefono. Anche se in stand-by.
      E' per questo che se mettiamo via un vecchio cellulare senza usarlo per lungo tempo, dovremmo staccare la batteria. Si fa anche con gli orologi.

    • Valter

      non è questo il problema, se lasci inserita la batteria rischi solo di scaricarla oltre il limite e renderla inutilizzabile.
      queste batterie al litio dovrebbero contenere una specie di valvola di sfogo con la funzione di scaricare eventuali sovrappressioni che si creano all'interno, purtroppo succede che nelle batterie economiche, vedi prodotti cinesi o marchi sconosciuti, questa "valvola" di sicurezza è mal costruita o addirittura mancante e i rischi sono quelli di surriscaldamento con conseguente esplsione.

    • Roberto

      Cosa intendi con "se lasci inserita la batteria. …

  • RandomHero

    dimenticare che l'altra vittima dello scoppio, aveva messi intelligentemente il telefono in carica sotto al cuscino. Cmq ok 2 incidenti (gravi) su milioni di pezzi purtroppo sono accettabili.

    • Roberto

      Conosco un venditore che ha avuto la stessa sorte con un suo cliente che aveva un Nokia; scoppiato x averlo ricaricato sotto al cuscino. Il cuscino si era bruciato ed aveva un bel buco.

  • Fabio

    Consiglio: caricarli sempre da spenti e non sopra guanciali (peggio ancora SOTTO).
    Ho visto una batteria originale di un Note che si era deformata (e ogni tanto faceva spegnere il telefono). E possibilmente OGNI TANTO, fare una scarica/carica completa (sempre da spento ovviamente).

  • Roberto

    Scusate ma sta cosa é possibile ma non ci crederei completamente; allora x ogni apparato elettronico mp3, orologio radio e quant'altro ospiti batterie diverse dalla xasa dovrebbe esplodere. Non è che nn vogliono riconoscere il difetto come x la cornice argentata del display che si crepa dq sola in ogni punto?

  • roberto

    Risponde all'iPhone5 e muore
    "Fulminata". Inchiesta di Apple

    Apple ha avviato un'indagine di sicurezza sul suo ultimo 'gioiellino', l'iPhone 5, dopo che una 23enne cinese è morta nel rispondere a una telefonata sul suo smartphone, mentre questo era in carica. Ailun, un'ex hostess della China Southern Airlines, avrebbe ricevuto un violento elettrochoc dal cellulare. Accasciatasi al suolo, la ragazza è stata trasportata in ospedale ma i medici non sono riusciti a rianimarla. IL CASO.