twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Nov 212016
 

Quest’anno in occasione del rilascio di Android Marshmallow Samsung ha deciso di offrire ai possessori dei Galaxy più recenti una nuova versione dell’interfaccia TouchWiz, caratterizzata da colori molto più chiari rispetto al passato.

touchwiz-marshmallow

Un tipo di grafica però che non tutti hanno gradito, preferendo più quella della TouchWiz dei precedenti firmware Lollipop.

Se siete tra queste persone oggi potete ripristinarla grazie a due temi di Felipe Leite, lo stesso che aveva provato a riprodurre TouchWiz del Note 7.

Il primo tema si chiama TouchWiz Flat Design 5.0.

touchwiz-flat-design-5-8 touchwiz-flat-design-5-9 touchwiz-flat-design-5-4

touchwiz-flat-design-5-7 touchwiz-flat-design-5-6 touchwiz-flat-design-5-5

touchwiz-flat-design-5-2 touchwiz-flat-design-5-3

Il secondo è TouchWiz Flat Design 5.0 Dark, una variante della TouchWiz di Lollipop che va a sostituire gli sfondi bianchi con quelli neri.

touchwiz-flat-design-5-0-dark-6 touchwiz-flat-design-5-0-dark-7 touchwiz-flat-design-5-0-dark-2

touchwiz-flat-design-5-0-dark-5 touchwiz-flat-design-5-0-dark-4 touchwiz-flat-design-5-0-dark-3

touchwiz-flat-design-5-0-dark-8 touchwiz-flat-design-5-0-dark-1

I due temi sono disponibili sul Samsung Theme Store, ma purtroppo solamente a pagamento al prezzo di 1,79€.

touchwiz-lollipop-temi-2

E voi, preferite la grafica della Touchwiz di Lollipop o quella di Marshmallow?

  • angel

    Lavorando di notte rimpiango i neri del buon vecchio KITKAT, comunque per adesso devo ringraziare il tema ” Material Dark ” presente sul Samsung Theme Store, che è del tutto gratuito.
    A mio parere dovrebbero preinstallare un tema scuro e uno chiaro su ogni android lollipop in poi.

    • Fabius

      Condivido pienamente! Infatti sul mio tab s 10.5, dopo un mese che avevo aggiornato a Lollipop, avevo già fatto il downgrade. Da allora gira ancora il buon vecchio KitKat, e non solo per gli sfondi scuri… Indipendentemente da marca e modello l’utente Android dovrebbe poter scegliere liberamente tra due temi, chiaro e scuro, senza nemmeno bisogno di installare app. Anche perché sugli amoled i neri sono perfetti, al contrario dei bianchi, consentono un signifcativo risparmio di batteria, limitando anche di molto il fastidio agli occhi.

    • Tersicore1976

      Quello del risparmio batteria è una “bubbola”, una “fissa”. A meno di non rimanere sulle Home con sfondo nero, o entrare solo nelle impostazioni, da sempre, il resto delle App è a fondo chiaro… Quindi se si usa il telefono, si passerà molto più tempo in App che hanno il fondo bianco. E gli sviluppatori non perdono tempo a fare un tema scuro delle loro App (men che meno fare i siti con sfondo nero) solo per i Samsung… Questo si vede da come passando da “nero” a “bianco” gli smartphone Samsung non hanno perso “ore si utilizzo”…

    • virtual

      Forse perché tengono i neri per la modalità a basso consumo 🙂

  • Massimo

    Non capisco perché Samsung non possa fare la stessa cosa. Booh!

  • Ma551m0

    Tema Dark Forever:)