twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ago 302016
 

Synaptics, azienda leader nel settore della produzione di pannelli touchscreen (oltre 4 miliardi di unità vendute) e sensori biometrici, nella giornata di oggi ha presentato al mondo un nuovo lettore per le impronte digitali.

Si tratta del Synaptics Natural ID FS4500, in grado di funzionare anche al di sotto di rivestimenti in vetro e ceramica dallo spessore di 300 micrometri o addirittura sotto il vetro protettivo del display.

Synaptics Natural ID FS4500

Una soluzione dunque che permette ai produttori di smartphone di poter fare completamente a meno dei pulsanti fisici home o di creare telefoni con una parte frontale completamente in vetro priva di spazi dove possa penetrare polvere e umidità.

lettore-impronte-galaxy-s5

Proprio per questo il sensore Synaptics FS4500 permette di controllare anche fino a due pulsanti di tipo touch.

Ricordiamo che Synaptics è uno dei principali fornitori di lettori per le impronte digitali di Samsung, che li ha utilizzati anche all’interno dei suoi ultimi Galaxy S7 e Note 7.

Vedremo se la società koreana sfrutterà questa nuova tecnologia per i suoi prossimi smartphone di fascia alta.

 

fonte synaptics.com, via phonearena.com

  • Francesco Basso

    Oh, finalmente qualche progresso interessante!

  • WiAldroid

    Speriamo!

  • Tiwi

    novità davvero interessante..vediamo ora come verrà utilizzata dai vari produttori!
    spero in un 2017 con smartphone un po diversi 😀