twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ott 012014
 

Negli ultimi giorni ha suscitato molto scalpore una foto di un Note 4 appena acquistato da un utente koreano in cui veniva denunciata l’esistenza di uno spazio tra la cornice in metallo del dispositivo e il vetro del display.

Un vuoto evidenziato in maniera ben chiara con un bigliettino da visita incastrato tra le due parti.

spazio-vuoto-note-4

Anche se ad oggi si tratta dell’unica esperienza esistente di questo tipo nonostante le vendite del Note 4 in Korea siano già iniziate da diversi giorni, in molti non hanno perso tempo a parlare di un gravissimo difetto di progettazione paragonandolo al bend-gate dell’Iphone 6.

Ma è davvero così?

Certamente no.
Da quanto infatti si apprende dalla sezione risoluzione problemi del manuale del Note 4 (disponibile nella versione inglese del sito della Samsung già da diversi giorni), si tratta proprio di una caratteristica di fabbricazione del prodotto:

Intorno alle scocche del dispositivo c’è un piccolo spazio vuoto
-Tale spazio è una caratteristica di fabbrica necessaria e le parti potrebbero subire piccole
oscillazioni o vibrazioni.

– Nel tempo, l’attrito tra le parti potrebbe far aumentare tale spazio.

A conferma di questo c’è anche una dichiarazione rilasciata dalla Samsung stessa:

“Il problema riportato non incide sulle funzionalità o qualità del Galaxy Note 4.
Noi garantiamo ai nostri clienti che tutti i Galaxy Note 4 aderiscono a severi standard di fabbricazione e controllo di qualità”

Come vedete quindi è una cosa prevista e considerata normale, anche se è bene sottolineare che non necessariamente può presentarsi in tutte le unità.

Ma probabilmente molti ora troveranno l’esistenza di questo spazio vuoto fastidiosa e insopportabile per un prodotto del genere.
Quello che però è sfuggito a tante persone è che tale “difetto” potrebbe benissimo riguardare anche il loro smartphone.

Le righe che vi abbiamo citato sopra infatti si trovano su tutti i manuali dei dispositivi Samsung a partire dal Galaxy S4 in poi.
In verità difetti di questo tipo sono noti fin dai tempi del Galaxy S2 e non riguardano solo i Samsung, ma anche prodotti concorrenti della Sony, Htc, LG ed altri costruttori.

Nella nostra esperienza lo abbiamo riscontrato per la prima volta solamente con il Galaxy S5, ma è davvero impossibile notarlo a meno che non si tenti di effettuare direttamente una prova del genere.

gap-samsung-vetro-cornice

Chissà la faccia di coloro che lo scopriranno, magari proprio di quei blogger che nel riportare la notizia hanno gridato allo scandalo indignandosi per quanto visto.

 

  • Number one. .. I primi a parlare in modo obiettivo 😉

  • angisbregolius

    Tutto ciò è stato ideato dagli applefan per distogliere l’attenzione dal bendgate! ovviamente non trovando altro a cui appigliarsi per screditare a loro volta il terminale “avversario”.

    • Vincenzo Tenerelli

      Ma sei scemo anke tu……ma siete tt scemi qui….ma se la Samsung stessa ha detto k è un problema è c’è anke scritto sul libretto delle istruzioni……non i fan della apple….IGNORANTE….

    • angisbregolius

      Innanzitutto modera il linguaggio. Tornando in tema ti invito a rileggere l’articolo in quanto la Samsung non dice che è un problema ma scrive “in merito al problema riportato” il ché è ben diverso ed infatti viene spiegato che lo spazio in sostanza fa parte delle tolleranze costruttive di cui si è a conoscenza e per cui samsung ha scritto non ora ma da anni nei suoi manuali…ripeto non dice che è un problema. Ribadisco il mio concetto aggiungendo che se non fosse scoppiato il bend-gate (per evidenti errori progettuali non voluti), con molta probabilità la questione dello spazietto del note 4 non avrebbe avuto questo risalto.

    • Edy

      Ciao
      Dire ad altri “tardo di mente” o “scarso di intelligenza” non è una cosa bella. Comunque valuta tu tra i due difetti qual’è peggio, noi non siamo in grado…

  • orsom

    certo che anche Samsung… pur di non ammettere… sai che bello dopo un po’ come deposito di polvere o’ briciole…

  • Ans

    mah…a me da fastidio! gia il mio S3 colleziona polvere sopra e nei lati e non e’ un belvedere. Si fa dura a scegliere tra note 4, s5 o iphone 6 con questi piccoli diffeti -_-“

    • tony

      ho avuto s3 x 2 anni e ora s3 neo da 3 mesi ma problemi di polvere ZERO
      al massimo perde il colore sui tasti laterali usando unghie o cover rigidi x aprirlo spesso x cambiare le batterie

  • Enrì

    un difetto gravissimo che magari l’avranno metà di tutti coloro che possiedono uno smartphone AHAHAHAH
    dopo aver visto come è stato trattato l’argomento bandgate sono sempre più convinto che molti siti sono sul libro paga di qualche compagnia…

  • Edy

    Va bene, dai, 1 a 1 e palla al centro!
    Comunque per me i Samsung sono ancora i migliori, non perché sono un tifoso, ma per la qualità hardware/software/economica/…
    Saluti

  • frank

    questa si che è una notizia di….spessore! Complimenti alla redazione che con costanza si impegna a tradurre qualsiasi put…nata che scrivono su internet…

  • Ma551m0

    E’ la nuova Generazione di Smartphone ragazzi!
    L’iPhone si piega… il Note si dilata!
    Bisogna stare al passo coi tempi! 😛

    • Vincenzo Tenerelli

      Allora l’iphone 6 nn ha il problema che si piega….si piega sl se fai tu forza……quindi certe persone cm qll di YouTube lo fanno a posta x far fare cattiva pubblicità su Iphone6……….sul s5 e note 4 ol problema è VERO…….

    • Sergio

      Sei patetico!

    • Karla

      io ho avuto l’iPhone dal primo che e uscito in America, ossia quello con la scocca rotonda in alluminio, e gli ho avuti fino al 4s, poi ho deciso di non prenderli più per che e una lotta costante con il software iOS e i suoi blocchi, meglio Android,
      Comunque il Note 3 già e superiore al iPhone 6 Plus, figuriamoci il Note 4.

    • Enrico Lensi

      Blocchi??? Dici sul serio? Il mio 4S sta accesso settimane e non si blocca, non posso dire lo stesso del mio S3.

    • Karla

      Blocco del software iOS, se non hai il telefono jailbreackato allora vuol dire che solo puoi metterli solo programmi che vuole apple, ossia pagare un telefono il doppio degli altri e poter usufruire 1/3 delle sue capacità, è come comprarsi una smart.
      Ma se ce gente che vuole regalare i loro soldi faccia pure, tanto non sono soldi miei…
      Ho il Note 3 e sto aspettando il 15 il Note 4 che già ho comprato…e non lo cambio neanche …

    • Enrico Lensi

      Parliamo seriamente e del telefono così come viene dato dal produttore: non c’è paragone, poi si possono fare tutte le modifiche che si vogliono, non ho necessità di fare JB del cavolo perché ho tutto quello che mi serve senza modificare il terminale, infatti non sono soldi tuoi e visto posso fare il paragone tra i due prodotti per me e ripeto per me è meglio iOS. Ho un Iphone 4s da 3 anni e va alla grande tu hai un note tre da un anno o poco più e passi ad un note 4 chi spende di più?

    • Karla

      Io fortunatamente mi sono pressa il Note 4, mi arriva il 15 a casa, ma la cosa del iPhone 6 e 6Plus non si ferma solo alla scocca che si piega senno anche a strappare i capelli…

      http://www.hwupgrade.it/news/apple/l-iphone-6-strappa-i-capelli-e-hairgate_54346.html

    • Enrico Lensi

      aspetto un nuovo articolo che dirà come usandolo le persone spariscano nel nulla finendo sull’isola di Lost.

    • Enrico Lensi
    • R4nd0mH3r0

      è interessante notare come la “volgare plastica” abbia una resistenza quasi doppia rispetto al nobile alluminio

    • Enrico Lensi

      La fonte di questa tabella?

    • R4nd0mH3r0

      Consumer Report

  • Joseph Lombardo

    Non so se sià una cosa voluta o dovuta a tolleranze di fabbricazione, sta di fatto che in nessuno dei miei tre galaxy S2, S3 ed attuale S4 c’è mai stato spazio e spero molto che non ce ne sia nemmeno sul prossimo note4 che vorrei acquistare :/

  • Andrea

    Mi si è infiltrata polvere tra scocca e dispaly sia su s3 che note 2 , con note 3 la situazione è abbastanza migliorata ma c’è comunque un minimo di spazio. questa “carattestica” come la definisce samsung per me è abbastanza fastidiosa anche perchè non si riesce più a togliere del tutto la sporcizia che si deposita nell’ insenatura. Secondo me sono difetti di assemblaggio c’è a chi capita quello assemblato bene e a chi assemblato male e questo è inaccettabile per un prodottodi fascia alta

    • daviduzzo

      su alcuni cornici la polvere può essere ancora più fastidiosa dal punto di vista estetico

  • stambeccuccio

    Mah!!?? Sicuri? Io sul mio Note 3 ho verificato e questo spazio non c’è, non ci passa proprio niente nei bordi, nemmeno un capello.
    Se ci fosse stato “tale spazio” mi sarei incaxxato non poco, ed avrei restituito immediatamente il terminale al venditore, perché secondo me è un difetto inaccettabile, checché ne dicano i manuali.
    Immaginate di avere quegli spazi.. e con l’utilizzo quotidiano lì dentro si infilano… fregole di pane, polvere, peli di ogni genere (compresi quelli pubali di femmina) e zuzzimme di ogni genere.. sarebbe una cosa indecorosa ed inaccettabile, oltre che antiestetica e antigienica.
    Non ci sono dubbi per me: se c’è uno spazio nei bordi è un difetto di fabbricazione.. e ripeto, inaccettabile.
    Io lo restituirei subito.. e se questa viene spacciata come “una caratteristica del device”, NON lo comprerei mai, può tranquillamente rimanere sugli scaffali ad accumulare polvere. Non ci sono dubbi. 😉

    • daviduzzo

      beh non è che deve capitare a tutti, anzi penso che alla fine sia anche piuttosto raro
      in giro per il web ho letto però che anche alcuni con il note 3 l’avevano

    • stambeccuccio

      Peggio per loro che hanno accettato questa cosa e che se lo sono tenuto.

  • Aldo

    A me sul Galaxy s2 la polvere entrava anche se non c’era lo spazio per metterci foglietti o cose simili, mentre ad un mio amico è capitato con il suo HTC One X.

    E’ sempre stato così e non puoi farci niente, neanche il venditore te lo accetterebbe indietro. Lamentarsi adesso penso che sia ormai tardi.

    • stambeccuccio

      A norma di legge, entro 7 giorni dall’acquisto lo puoi restituire eccome per quanto riguarda i negozi fisici.
      Per i negozi online li puoi restituire addirittura con maggior tempo.

      PS: io credo che se qualcuno ha il device con questi spazi sui bordi, possa tranquillamente richiedere l’applicazione della garanzia e farselo sostituire nell’arco della garanzia di 2 anni. 😉

    • daviduzzo

      non è un problema di garanzia come è stato detto altrimenti non l’avrebbero neanche scritto nel manuale quindi alla fine te lo tieni
      poi tu parli del diritto di recesso, ma se lo richiedi ci perdi le spese di spedizione

    • stambeccuccio

      ..dipende da chi lo acquisti e dalla serietà dello Store dal quale hai acquistato.
      Io ho restituito diversi prodotti fallati.. o non corrispondenti alle caratteristiche dichiarate e non ci ho mai rimesso (giustamente) nemmeno un centesimo.

    • daviduzzo

      si ma tu mi parli di prodotti fallati o non corrispondenti alle caratteristiche dichiarate, questa è proprio la garanzia

      hai letto bene la frase dell’articolo o il manuale? mica sono fessi, più dichiarato di così LOL

    • stambeccuccio

      L’articolo l’ho letto. Come anche i manuali. Se gentilmente mi dici a che pagina dei manuali si trova tale dichiarazione (concetto).. te ne sarei grato e forse si può fare una discussione costruttiva ed utile a chi legge e che si vuole informare… altrimenti stai solo trollando e non riceverai altra risposta.

      PS: e, caro daviduzzo, credo anche che tu abbia molto poco da ridere. 😉

    • daviduzzo

      Scusa non volevo trollare contro di te ma contro samsung che si è parata il cul*

  • czzczz

    Scusate, al di là di tutte le diatribe fra Samsunghisti ed appleofili ma l’impermeabilita? Tanto pubblicizzata nell’S5 e mio motivo di probabile acquisto del Note 4?

  • stambeccuccio

    Scusate, ma a che pagina sarebbe scritto che tale “spazio” è una caratteristica di fabbricazione?
    Io ho letto sia il manuale in inglese del Note 4
    (SM-N910_UM_EU_Kitkat_Eng_Rev.1.0_140926)
    ed il Manuale in italiano del Note 3
    (SM-N9005_UM_Open_Kitkat_Ita_Rev.1.0_140212) Link
    ..e non l’ho trovato scritto, o almeno io non sono riuscito a trovarlo e leggerlo.

    • infatti non c’è scritto da nessuna parte “di fabbricazione” ovvio che non lo trovi con quel termine…

    • stambeccuccio

      io sto leggendo l’articolo (sopra) che recita testualmente:
      ..si tratta proprio di una caratteristica di fabbricazione del prodotto..

    • stambeccuccio

      Trovato nel manuale italiano del Note 3 a pagina 182 (allego lo screenshot)

    • stambeccuccio

      Trovato anche nel manuale inglese del Note 4 a pagina 180 (allego lo screenshot)

  • stambeccuccio

    Bene. Buono a sapersi. Vorrà dire che uno quando prenderà un device Samsung, lo ispezionerà attentamente.. e se presenterà le cd “small gap”.. glielo lascerà sullo scaffale.
    Fermo rimanendo che, secondo me, è un difetto di fabbricazione inaccettabile e che il fatto che viene riportato, in una certa forma, sul manuale, non giustifica e non esime Samsung ed a sua volta i rivenditori, da nessuna responsabilità civile al riguardo, anzi… 😉

    Io un prodotto difettato, con gli spazi, di sicuro non lo voglio e non lo prendo.

  • stambeccuccio

    Ragà, io sono veramente indignato da questa storia e, secondo me, dovrebbero essere indignati tutti coloro che non si ritengono dei polli da spennare e che vengono presi in giro da queste multinazionali. Perché questa è una presa in giro. E mi meraviglio come non sia partita dagli States una class action nei confronti di Samsung.

    Ma anche in Europa, forse nessuna associazione consumatori se ne è accorta di quelle poche righe del manuale, probabilmente nessuno lo ha segnalato, ma quel capoverso scritto sul Manuale è aberrante è contro ogni normativa europea a tutela del consumatore. Basterebbe solo che qualcuno rivelassi quelle frasi, per bannare Samsung dal mercato europeo o condannarla con pesanti sanzioni. E’ una pratica scorretta di mercato ai danni del consumatore.

    La risposta di Samsung .. è di una inaudita ed inaccettabile arroganza. Quella risposta è veramente arrogante e non sta né in cielo e né in terra. Questa arroganza può andare bene forse per le sottoculture di paesi sottosviluppati, ma non certo nei confronti di Paesi civili europei per prodotti che vengono definiti, a questo punto eufemisticamente di fascia alta. LOL
    Mi immagino come sono allora quelli di fascia bassa. AriLOL