twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Dic 262011
 

 

SGS2 Device Encryption è un' applicazione veramente interessante ed esclusiva per il Samsung Galaxy S2. L'autore è HellcatDroid, già noto per il suo progetto del Dual Boot.
 

Di cosa si tratta esattamente?

Non tutti sanno che Samsung all'interno del Galaxy S2 ha implementato un servizio chiamato On Device Encryption che permette di cifrare tutto il contenuto del dispositivo e che garantisce una protezione completa della privacy dell'utente.
Purtroppo però si tratta di una funzione che può essere sfruttata solo in ambito Enterprise.

SGS2 Device Encryption non fa altro che estendere queste funzionalità a tutti gli utenti, anche a coloro che non possiedono un account Exchange con le relative policy.

 

Nello specifico i dati che vengono cifrati dal servizio sono le app installate, le loro impostazioni, i dati e impostazioni di sistema, database utente e anche il contenuto della memoria interna (/sdcard).
Una volta attivata la criptazione dei dati ad ogni avvio del telefono verrà richiesta una password, senza la quale è impossibile poter accedere ai dati.

A differenza degli altri metodi di protezione (schermata di sblocco, pin ecc…), questa protezione opera a basso livello, ben prima dell'avvio del sistema operativo. Non esiste alcun modo per poterla bypassare.
 

L' applicazione di HellcatDroid è installabile dal market android dove si trova in due versioni: Free e Pro.
La versione a pagamento consente di abilitare anche la cifratura di una eventuale microsd esterna e di attivare alcune policy di sicurezza sulla password.
 

Purtroppo per ora SGS2 Device Encryption non funziona su rom cucinate o kernel modificati. Avere un firmware stock Samsung è un requisito indispensabile. Ma gli amanti della sicurezza estrema di sicuro non si faranno sfuggire comunque questa interessante applicazione.

Prima di procedere all'installazione è vivamente consigliato un backup di tutti i dati personali e di leggere attentamente le indicazioni dell'autore.
Nei prossimi giorni se l'argomento vi interessa prepareremo una guida completa.

 

[p1]