twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Lug 272012
 

 

Secondo quanto riportato dal sito koreano etnews, Samsung sarebbe riuscita a creare display AMOLED con una risoluzione di ben 350 ppi.

A quanto pare il risultato è stato raggiunto utilizzando il vecchio processo produttivo FMM (Fine Metal Mask) e non l'ultimo LITI (Laser Induced Thermal Imaging), studiato appositamente per aumentare la risoluzione dei pixel sugli schermi di piccola dimensione.

Da sempre uno dei principali problemi del processo di fabbricazione dei display di tipo OLED è stato la difficoltà nel riuscire ad ottenere risoluzioni più elevate rispetto ai concorrenti LCD.

Solo con i Google Nexus e Galaxy S3 si è riusciti a superare i 300 ppi, ma è stato necessario però aumentare la dimensione dello schermo.

Galaxy Tab 7.7   196 ppi – 7.7"
Galaxy S         233 ppi – 4.0"
Galaxy S II      217 ppi – 4.3"
Galaxy Note      285 ppi – 5.3"
Galaxy S III     306 ppi – 4.8"
Galaxy Nexux     316 ppi – 4.65"

Chi sarà il primo dispositivo a montare un Super Amoled HD Plus
E soprattutto, è veramente necessario raggiungere valori più elevati su degli smartphone?
 

Via Sammobile

  • bocao

    vedremo caro prof 🙂

    • androidgalaxys

      🙂

  • Giorgio

    Ormai c'è poco da migliorare, se non forse la luminosità B)

    • bahsp

      C'è da migliorare eccome. Devo almeno iniziare a portare la matrice rgb sui pannelli amoled HD. Il nero dell's3 è molto "meno nero" rispetto a quello dell's2.
      E poi magari anche migliorare la fedeltà dei colori con l'angolo di visione non sarebbe male 😀

  • Fabio

    Lo vedremo con il GS4 😀