twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Giu 282011
 

 

In questo articolo vogliamo sottoporre all'attenzione dell'utente i rischi che si corrono usando procedure non ufficiali sul proprio Galaxy S II

 
Come saprete il tool odin è indispensabile per poter installare firmware alternativikernel particolari o anche installare la CWM Recovery necessaria per le rom cucinate.
Ma l'utilizzo di questo tool, destinato esclusivamente ai centri di assistenza, invalida ufficialmente la garanzia.
Questo proprio perchè rende possibili una serie di operazioni rischiose che possono portare anche al brick (blocco permanente) del telefono.
 
Se con il Galaxy S bastava semplicemente ripristinare il firmware originale prima di consegnarlo all'assistenza, con il Galaxy S II questa operazione da sola non è più sufficiente.
 
Per il suo nuovo top di gamma la Samsung ha infatti introdotto un meccanismo che permette di conteggiare tutte le installazioni avvenute con odin. Inoltre ad ogni avvio del telefono l'utente vedrà nella fase di boot un triangolo giallo di attenzione.
 
Il contatore è visibile a tutti entrando nella modalità Download.
Di seguito vediamo la schermata di un Galaxy S II aggiornato ad un nuovo firmware tramite lasuite Kies:
 
 

Ed ecco la schermata di un Galaxy S II con firmware installato tramite Odin:

 
Con questi tipi di "avvisi" il centro di assistenza potrà accorgersi immediatamente che il telefono è stato manomesso dall'utente.

Fortunatamente la soluzione a questo problema si è già trovata. Per poter azzerare il contatore ed anche eliminare il triangolo giallo basta utilizzare il jig, un semplice connettore microusb a cui si è collegato una determinata resistenza. Questo piccolo dispositivo tornerà utile anche in caso di brick per poter sbloccare il telefono in maniera rapida senza ricorrere ai tecnici Samsung.

 
Nelle prossime settimane vi illustreremo come creare da soli il jig o come rimediarlo sul web.
 
 
Dobbiamo però aggiungere per completezza che l'assistenza Samsung è molto flessibile, sono tanti gli acquirenti che in passato non hanno avuto problemi per aver fatto uso di procedure non ufficiali.
E molto probabilmente non cambierà niente neanche con il Galaxy S II, ma è meglio essere sempre consapevoli di quello che si rischia.
[p1]