twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

 Modding Galaxy  Scritto da il 28 settembre 2014 alle 09:13

Ecco la situazione del root sui Samsung Galaxy

Set 282014
 

In questo articolo cercheremo di effettuare un breve riepilogo sulla situazione del root sui Galaxy, in modo da favorire tutti quei nuovi utenti che hanno deciso di avvicinarsi a questo mondo soltanto da poco o anche chiarire le idee a chi avesse ancora un po’ di confusione.

root-samsung-galaxy

Fin dai tempi del primo Galaxy S il sistema più efficace, valido e spesso l’unico per riuscire ad ottenere i permessi di root sui principali modelli android della Samsung è sempre stato quello dei pacchetti CF-Auto-Root di Chainfire, uno degli sviluppatori più esperti e famosi della comunità di Xda.

Il pregio principale dei CF-Auto-Root è quello di poter funzionare su qualunque firmware indipendentemente dalla release software su cui è basato, senza richiedere particolari exploit che sfruttano falle di sicurezza momentanee di android e che solitamente vengono subito corrette da Google o dai vari produttori (es. towelroot).

Questo è possibile perché le modifiche al sistema operativo che permettono di abilitare i massimi privilegi avvengono direttamente a basso livello per mezzo del tool Odin.

Di contro, purtroppo, un sistema del genere comporta inevitabilmente l’alterazione del contatore Knox e la conseguente perdita della garanzia in maniera permanente.

soluzione-samsung-knox

Negli ultimi mesi grazie all’hacker Geohot e al suo tool chiamato Towelroot si è diffuso un nuovo metodo in grado di lasciare completamente intatto tale contatore, ma purtroppo essendo basato proprio su una falla di android ha avuto una vita piuttosto breve.

Ecco un riepilogo di tutti i principali metodi per il root che negli ultimi anni hanno interessato i dispositivi  Galaxy.

CF-Auto-Root

metodo installazione: da flashare tramite odin
sistema utilizzato: tool a basso livello
compatibilità: qualunque versione android o firmware della Samsung, ma è richiesto un pacchetto specifico che varia da modello a modello (non tutti sono supportati)
alterazione contatore knox: si
GUIDA

Towelroot

metodo installazione: direttamente tramite app
sistema utilizzato: exploit Pinkie Pie
compatibilità: solo versioni Android Kitkat con kernel precedenti al 7 luglio o successivi solo con modifica kernel
alterazione contatore knox: no
GUIDA

Framaroot

metodo installazione: direttamente tramite app
sistema utilizzato: exploit multipli Aragon, Gandalf, Frodo, ecc…
compatibilità: sui Galaxy solo prime versioni Jelly Bean, ormai superate (lista completa dispositivo android supportati)
alterazione contatore knox: no
GUIDA

root-android-1

Nonostante il termine “root” sia quello più usato tra gli utenti android, non tutti ne conoscono veramente il significato e le potenzialità.
Prima di avvicinarvi a questo mondo o soltanto per approfondire le vostre conoscenze vi suggeriamo la lettura dei nostri due articoli:

Per avere invece un idea delle app che è possibile usare con i permessi di root potete visitare la nostra apposita sezione.

 

  • Davide

    Per fortuna non ho mai aggiornato a KitKat e quindi sono riuscito a ” roottare ” già mesi fa,Grazie a voi,tramite Towelroot senza alterare niente
    E poi sta cosa della scrittura su memory card proprio non mi va giù

    • mavert

      Per microsd su kitkat se hai i permessi di root puoi risolvere con sdfix

    • Davide

      Certo, lo so che esistono soluzioni per la microsd,(Wanam Xposed)ma purtroppo bisogna avere il root e per avere il root con KitKat devi incrementare per forza il contatore, perché towelroot non funziona più

    • il gioco vale la candela a seconda del dispositivo che usi.
      il mio note2 con kit kat è diventato una bomba. chissene del contatore.

    • Albe

      No piano il root lo puoi avere tranquillamente coi primi firmware di kitkat e towelroot.

    • Davide

      Ciao Albe.
      Si hai ragione anche tu é vero che nelle prime versioni di KitKat si può anche roottare con Towelroot ma c’è un’altra cosa che mi frena.
      Innanzitutto ho una versione di galaxy s4 un po diversa da quella commercializzata in Italia, ho un s4 advance gt-i9506 e non sono sicuro che ci sia una versione di KitKat la quale non sia stata riparata la falla per il mio dispositivo
      Secondo una volta fatto l’aggiornamento non si può nemmeno più fare il downgrade
      Io ho avuto diversi samsung ed ho avuto sempre problemi di qualsiasi genere
      Gps, rotazione schermo, altoparlante tutto questo non ha niente a che vedere con il root
      E per questo che ci tengo alla garanzia

  • virtual

    Quindi i nuovi dispositivi come per esempio il Note 4 saranno automaticamente esclusi dall’usare Towelroot dato che non è mai uscito un firmware con kernel precedente?
    Oppure secondo voi sarà possibile trovare qualche work-around?

    • Esatto, per ora il problema è del Note 4.
      Per non compromettere il contatore bisogna solo sperare che ci sia una nuova falla di android, che qualcuno la scopra e che poi qualcun altro sfrutti l’exploit per ottenere il root.
      Non sono cose che capitano di frequente.

    • stambeccuccio

      ..ci stiamo avvicinando all’addio al root 🙂

    • Albe

      Addio è un parola grossa: gente come me (anche se devo ancora imbattermi in Knox) andrebbe di Cf-auto root senza problemi.

    • stambeccuccio

      ..era per stimolarti a fare di più e meglio. L’ho detto apposta perché sapevo che saresti passato di qua 😀

    • Albe

      Ahahah 🙂 purtroppo io non posso farci molto.
      Vedi che anche geni come Chainfire non sono riusciti a fare il root senza toccare Knox.

    • M-Redstone

      Pensi forse che gli smanettoni rinunciano al root solo perché gli invalida la garanzia? C’è gente che roota il tel appena apre la confezione, e magari ci flasha pure una Cyano

  • Rob973

    Sarò di coccio, ma io continuo a credere (o a sperare…) che l’alterazione del contatore knox non invalidi di per sé la garanzia. Non ho trovato nulla di ufficiale in merito, e le esperienze che ho letto in rete sono contrastanti.

    • Ma551m0

      Forse hai ragione, ma… parti sempre dal presupposto che la Garanzia, in quel caso, non ti venga riconosciuta. Prevenire è meglio di curare si dice.

      Trovo assurdo, piuttosto, l’abissale differenza di mentalità politica Azienda ed Azienda. LG si sforza addirittura a fornire ai propri Consumatori il metodo per eseguirlo. Samsung, a quanto sembra, fa di tutto per negarlo. Bah…

    • M-Redstone

      Il problema sta nella marea di imbecilli che brikkano il telefono e poi pretendono di farselo riparare in garanzia. Così ci rimette anche chi procede sapendo bene quello che fa quando roota o cambia la rom del proprio smartphone

    • moria

      si hai ragione, è tutta un’invenzione… la gente che si danna a proporre metodi di root alterantivi o resettare knox lo fa solo per perdere un po’ di tempo

    • Albe

      Di dico l’esperienza di un amico.
      Un mio amico con l’S4 e root fatto con towel root (Knox a 0x0). D’un tratto non partiva più (nemmeno la download mode); l’ha portato in garanzia e non gliel’hanno accettato ,pur essendo ancora a 0x0 (e qui sarei curioso di sapere come l’hanno scoperto dato che non partiva il cell).
      Morale della favola non gli hanno fatto nulla e con uno sb***tissimo Jig da 6 euro se l’è riparato da solo.

    • Daniele

      L’ assistenza in italia è penosa.
      Abito in Inghilterra e sono molto professionali anche se parecchio attenti ai paletti che la casa madre impone.
      Personalmente su s4 ma anche su gli altri mie device ho rootato e pazienza per il contatore.

    • vincitek

      Cos’è un Jig da 6 euro?

    • Albe

      Un cavo che forza la download mode. Dovrebbe essere in dotazione nei ventri assistenza Samsung e su eBay lo trovi a circa 6 euro mi pare.

    • Giò

      Le risposte ufficiali ci sono, sul web trovi proprio le risposte della Samsung a chi l’aveva contattata per email o sui social network.

    • Rob973

      Io di ufficiale non ho trovato nulla. E per ufficiale intendo una clausola nelle condizioni di garanzia, ovvero un comunicato su qualche sito ufficiale samsung.
      E non ho trovato neppure risposte date da Samsung sui social network, anche se queste ovviamente non hanno il valore di ufficialità.
      Su questo sito, in un articolo di fine dicembre 2013, si diceva che su samsungknox.com venivano pubblicizzati vari metodi di root e che l’alterazione del contatore non era direttamente collegato alla perdita di garanzia.
      Quello che io penso è che Samsung non può mettere per iscritto che il root invalidi la garanzia perché sarebbe illegittimo: un uso improprio del telefono fa decadere la garanzia, ma l’orientamento della UE è nel non ritenere il root in sé un uso improprio.
      Certo, Samsung non può neppure mettere per iscritto che il root non fa decadere la garanzia, altrimenti dovrebbe passare tutti i brick fatti da utenti sprovveduti.
      Si resta quindi in una sorta di incertezza.
      Se qualcuno ha notizie più precise delle mie gli chiederei il favore di indicarmi quali sono, e le fonti.
      Grazie

    • Paolo

      Ma se pretendi di trovare una carta bollata della Samsung ovvio che non troverai mai nulla.
      Su xda e altrove ci sono tante discussioni su knox dove gli utenti hanno postato proprio le email ricevute dalla Samsung dopo che gli avevano chiesto proprio questo ed anche i centri di assistenza ti dicono lo stesso.
      Nella garanzia non c’è neanche scritto che puoi lanciare lo smartphone dal 20° piano…

  • kib

    Towelroot funziona perfettamente, senza alterare il contatore knox, anche con i firmware piû recenti: con Odin installare il kernel di un firmware anteriore al 7 luglio, poi lanciare towelroot e infine ripristinare il kernel del firmware corrente. Provato su Note 3, knox a 0x0 e stato dispositivo ancora “ufficiale”. Una goduria!

  • William

    Vorrei aggiungere che io con un Note 2 con Jelly Bean 4.3 ho ottenuto i permessi di Root senza alterare il contatore Knox tremite SAFEROOT.
    In rete ci sono guide molto chiare a riguardo

  • Emanuele

    Ma Framaroot non funziona più su S3 con 4.3? Mi da sempre error6… altro metodo senza passare da Odin (non mi interessa se si altera il contatore)

    • sasà

      Ma almeno leggete quello che è scritto e poi da quando l’s3 ha knox? boh

    • Emanuele

      Se invece pensassi prima di giudicare ti accorgerai che l s3 ha altri contatori e io mi riferivo a quelli e non di certo al knox..

    • Giovanni Di Guida

      Contatori che mi pare sono ripristinabili con un ripristino del software stock.

  • sasà

    Fortunatamente non ho mai avuto bisogno della garanzia e dopo qualche settimana necessaria per essermi assicurato che il telefono funzionasse bene ho subito rootato

  • Odysseos

    Root sì o root no? Questo è il dilemma che mi consuma da ormai circa 3 mesi.:) cioè da quando finalmente sono passato a questo magnifico S.O. che è Android. Provengo da un N900 Nokia con Maemo, un S.O. che poteva avere grosse potenzialità, ma purtroppo ucciso nella culla. Ora sono felice possessore di un fantastico S5 sul quale utilizzo app come Tasker e plugin come Secure Settings che consentono (o meglio consentirebbero, se avessi il root) possibilità di personalizzazione impensabili. Purtroppo sono frenato nell’effettuare il root per paura di perdere la garanzia, che su un telefono appena comprato e che comunque ho pagato 480 Euro, non mi sembra un’opzione praticabile. Così ogni giorno passo del tempo a leggere tutorial, notizie, informazioni sui vari sistemi per rootare il telefono e sul PC ho già scaricato tutto ciò che mi serve, ma non ho mai il coraggio di prendere la fatidica decisione. Che faccio?…

    • Giovanni Di Guida

      Usa Towelroot. Io l’ho usato su S4 e non solo funziona benissimo, ma non mi ha fatto perdere definitivamente la garanzia.

  • Robby

    Salve a tutti volevo sapere da uno di voi quale metodo avete utilizzato per effettuare il root al Galaxy S3 senza aver avuto nessun problema ed inoltre se poi avete installato anche una CWM. Queste le caratteristiche del mio telefono:

  • Robby

    Nessuna risposta..? possibile nessuno ha provato il root e CWM su S3 con queste caratteristiche in questo forum ?

  • Scorpion

    io ho un s3… ti premetto che non sono un esperto ma mi affianco ad amici abbastanza competenti…. ho istallato con odin la CWM …. ho usato framaroot e adesso monto ROM Cyanogen…. il cellulare è una scheggia =)

    • Robby

      Innanzitutto grazie per la risposta, ma framaroot se non erro non funziona sulla 4.3, quale cosa hai fatto prima il ROOT o la CWM? visto che in rete ci sono procedure diverse dove viene fatta una cosa prima dell’altra.