twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Dic 192015
 

Aumentano sempre di più i creatori dei temi per la TouchWiz degli ultimi Galaxy, tanto è vero che negli ultimi sette giorni Samsung ne ha pubblicati sul suo Theme Store addirittura oltre 120.

Purtroppo tra questi soltanto un quarto può essere scaricato gratuitamente, mentre per gli altri i prezzi oscillano tra i 0,50 e i 2, 40 euro.

Ecco una selezione di quelli che noi riteniamo essere i più interessanti.

FlatLight – 1,64€

set52 FlatLight

Blue dawn – 1,36€

set52 Blue dawn

Black UI – gratis

set52 black ui

Lime Dark – 1,95€

lime dark

Night sky – 1,72€

night sky

Wonderland – 1,37€

Wonderland

Black Marble – gratis

b marble

White – gratis

white

White Marble – gratis

w marble

Senza offendere nessuno, questa volta vogliamo citare anche quelli che per icone proposte, leggibilità e accostamento colori sono a nostro avviso i meno riusciti.

LittleCar – 0,71€

sett52-littlecar

Metal – 1,28€

set52 metal

 

Welcome to 2016 – 2,70€

set52 Welcome to 2016

Christmas gift – 1,69€

set52 gift

 

Wonderful Christmas – gratis

Wonderful Christmas

Travel together – 0,50€

travel

Voi cosa ne pensate?

 

  • LucaS5

    Onestamente? Sono soddisfatto di aver preso nova launcher a 10 cent. e con gli icon pack gratuiti posso ottenere anche di meglio di questi temi a pagamento.

    • Mario1996

      Sono perfettamente d’accordo con te! Però tieni conto anche che questi temi sono gli unici a modificare la barra delle notifiche, che altrimenti rimarrebbe di quell’orribile verde/azzurro… Oltre al fatto che così i background nelle app possono diventare neri e quindi farci risparmiare batteria!

    • LucaS5

      Si vabeh ma ci vuole coraggio a metterli a pagamento.

  • darkn3ss1

    little car è spettacolare.. serve per nascondere le icone dagli intrusi..

    il fatto è che non le trovi nemmeno tu.. ma è relativo

  • Tersicore1976

    Devo dire che man mano che vedo i nuovi temi pubblicati e ne provo qualcuno sulla Rom del Note 3, sono sempre meno deluso del fatto che non ci sia questa funzione sul mio Note 4. Salvo qualche tema che ricorda o riprende Android Stock, molti sono fatti da chi proprio non dovrebbe cimentarsi con questo genere di cose. Di temi veramente “belli da poter mettere” ce ne sono “relativamente” pochi… Credo presto ci sarà il riflusso inverso, sopratutto da quando li hanno messi a pagamento… ogni utente per guadagnare qualche euro, si cimenta in una accozzaglia di colori, che spesso rendono la leggibilità veramente pessima, e ci ritroveremo con uno store pieni di immondizia.
    L’unica cosa che trovavo utili sulla nuova TW era la griglia modificabile… L’ho lodata e la volevo su Note 4… Poi mi sono accorto che la griglia di fatto comporta un ridimensionamento dei “DPI” della TW… Nel senso: con la griglia del Note 4 4×4 vedo tranquillamente quanto c’è scritto nei widget di Mail e Gmail… messa 5×5 inizio a fare fatica, le icone e i widget sono pià ammassati… Spero che su Note 4 Android 6.0 non cambino la griglia, ma sopratutto non facciano come ora su Note 5 e S6, e cioè che a griglia più piccola, le icone sono più grandi…

    • andrea55

      Se penso che i desiner che fanno questit temi sono stati selezionati, a questo punto meglio che ogni utente possa costruire il proprio tema senza restrizioni

  • Albert

    Gli ultimi sono proprio una schifezza, ma chi è che li compra?

  • Angelo

    Ciao a tutti, so che non è una domanda pertinente ma volevo sapere se qualcuno sa se arriveranno i temi per il note 4 ed il note edge.

    • Albe

      No non arriveranno.

    • Angelo

      Mha! Questa è bella, la Samsung si interessa solo degli ultimi top di gamma e quelli che sono usciti sei mesi prima sono già vecchi, per fortuna che esiste il root ma per la fortuna di Samsung perdi la garanzia e tocca stare fermi. 😠
      Grazie dell’informazione Albe 😉

    • Albe

      Va be alla fine è “giusto” così. Su S4 non è mai arrivato l’ultra Power Saving, perché è una funzione che è arrivata dopo.

  • Sergio

    Proprio “pacchiane”. Saluti e Buon Natale.