twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Ott 242012
 

 

Secondo quanto riportato dal sito sammyhub questa mattina (purtroppo non è citata la fonte), la Samsung avrebbe avviato la produzione di massa di moduli che permettono la ricarica dei propri smartphone attraverso il wireless.

La nuova tecnologia consentirebbe di avere dei componenti più sottili addirittura del 40% rispetto ai precedenti e rendere così più pratico l'utilizzo.

Non sappiamo se i nuovi accessori riguarderanno soltanto i dispositivi futuri della casa koreana o se rimpiazzeranno quelli attuali.

Ricordiamo che il primo kit di ricarica wireless Samsung era già stato annunciato in occasione del lancio del Galaxy S3.
L'entrata in commercio era prevista per il mese di settembre, ma ancora oggi non sa ancora nulla in merito.

  • bocao

    prof un po contrario a questo tipo di ricarica,infinite motivazioni

    • androidgalaxys

      Sono daccordo

  • Brian

    Piu che altro sarebbe il tempo che ci mette a caricare la batteria. Cn micro usb, presa muro, ci vogliono circa 3/30 a 4 Ore Ore(forse anche di Piu) per la carica completa. Con il senza fili in quanto tempo caricherá la batteria???

    • androidgalaxys

      Immagino molti di più.
      Guardando i tuoi valori penso che tu abbia un Galaxy S2 vero?

    • Brian

      No. Io ho il Galaxy S3. Il mío Gs2 si trova Nell'altra parte del mondo. Posso chiederti se ce qualcosa che nn va? I tempi di carica del gs3 e normale o no?

    • androidgalaxys

      Con la ricarica a muro utilizzando il cavo originale i tempi del mio galaxy s3 vanno intorno alle 2h40m-3h max, se in standby ovviamente.
      Altrimenti il discorso cambia ma paragonare tempi di ricarica sotto utilizzo non avrebbe senso.

    • Brian

      Stand by e quando e spento o quando e acceso e nn lo usi?. Cmq a me ha sempre caricato i 3.30 / 4 ore il gs3 🙁

    • Massimo

      E' ovvio che i tempi di ricarica sono relativi a molti fattori:

      1) se la ricarica viene effettuata a terminale spento o no.
      2) Efficienza della batteria (più è vecchia e deteriorata e più si accorciano)
      3) Fondamentale da quale punto di carica parti prima di metterlo in carica: se, paradossalmente, lo mettessi in carica quando si trova al 99% ad esempio… credo si ricaricherebbe ovviamente in soli pochi minuti. 🙂

  • chicco
  • Salvatore

    Non è possibile fare dei paragoni con l'attuale sistema di carica se prima non abbiamo qualche specifica tecnica in più sulla base di ricarica wireless. Le attuali batterie, però, possono essere spinte molto più velocemente verso il full charge, anche con gli attuali metodi di ricarica a 5V-12V. Tutto dipende dalla capicità di "indurre" la ION charge.
    Quello che non mi è chiaro è chi produce queste basi di ricarica.

  • Francesco

    Mah io ho acquistato una dock della philips (fidelio) che è compatibile con tutti i cellulari con micro usb. Non vedo in effetti moltissima differenza con questo kit wireless… Come appoggio il cellulare comodamente sull'usb della dock, lo posso appoggiare su un cuscino di ricarica (vedi nuovi nokia) o un altro kit wireless. Ripeto, non mi sembra ci sia un enorme differenza… Ma vediamo come va a finire.

  • ale

    Non serve a niente ma annunciandolo hanno una novità commerciale e il loro scopo è quello

  • jox

    Se il tutto si riassume nel non attaccare un micro usb e appoggiare il cell su una base, la domanda viene spontanea…ma chissenefrega! . Anche il mio spazzolino da denti si carica solo appogiandolo alla base senza contatti elettrici..sai che grande novità.

  • becks

    beh un sicuro vantaggio è la non precoce usura del connettore USB per la ricarica giornaliera. W wireless charge.

  • Massimo

    Ma.. Per "ricarica Wireless"… Si intende un'emissione elettromagnetica rinondante a senso inverso da parte di cellule cerebrali?

    Scherzi a parte dai… Più che sfornare nuove Tecnologie per ricaricarle… pensassero a studiare uno sviluppo tecnologico delle Batterie alternativo a quello attuale, ad esempio. 🙂

  • primoandrea24

    Tipo usare il trizio al posto del litio?

  • giosci1994

    Ho trovato un kit di ricarica su un sito di compra-vendita, nel kit è incluso una cover posteriore che si sostituisce a quello originale del galaxy s3, il cover è uguale ha in più un sistema di ricarica che si collega direttamente alla batteria, in più nel kit c è anche la base per ricaricare tramite il wifi. se metto un link potreste dirmi se è un fake? (il costo è di circa 45€ e sinceramente non mi va di spenderli se poi ci rimango fregato) aspetto la risposta grazie a tutti!

    • androidgalaxys

       
      È un kit di ricarica artigianale modificato partendo da un accessorio Palm.
      Non è un fake, ma non ti so dire quanto possa essere efficace a medio lungo termine.
      E non so neanche quanto possa convenire a quel prezzo. Probabilmente la samsung farà uscire dei suoi accessori in merito, visto che l\’aveva promesso…

    • giosci1994

      Va bene Grazie per la risposta tempestiva, aspetterò allora gli accessori della samsung! Cordiali saluti