twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mag 082014
 

Da qualche giorno su Xda è già disponibile un primo progetto per portare il software della fotocamera del Galaxy S5 anche sui precedenti modelli.

L’autore è l’italiano Albe95, già segnalato più volte all’interno del nostro blog per essere riuscito ad effettuare il porting di molte applicazioni del nuovo top di gamma della Samsung.

porting-fotocamera-galaxy-s5

Il primo pacchetto disponibile può già essere utilizzato sul Galaxy S4, anche se purtroppo soltanto nei firmware di tipo deodex (come quelli usati dalle rom cucinate).

Ecco di seguito la lista di tutto quello che funziona:

– scattare foto dalla fotocamera anteriore e posteriore
HDR
– modalità Dual Camera
– Zoom con pulsanti Volume
– scatto tramite touch
stabilizzatore immagine
riconoscimento volto
effetti fotografici vari
– linee guida
– esposizione
– bilanciamento del bianco
– flash
– impostazioni ISO
– tag posizione
– registrazione video fotocamera frontale
slow motion (in parte)

Ed ecco quello che al momento non funziona ancora:

– impostare una risoluzione maggiore agli 8 Megapixel
– registrazione video fotocamera posteriore (funziona solo con l’opzione movimento fluido attivo)
modalità Tour
– scatto continuo
– quick move
– eventuali altri bug non scoperti

porting-fotocamera-galaxy-s5-2

Per ora siamo ancora alle fasi iniziali dello sviluppo e come vedete restano da superare ancora diversi limiti.

Ecco alcune raccomandazioni per chi volesse già provare ad installarla sul proprio Galaxy S4:

  1. è necessario avere una rom cucinata o firmware deodex della Samsung con KitKat
  2. per installare il pacchetto è necessario avere una recovery modificata
  3. effettuare un backup
  4. prima dell’installazione impostare la fotocamera del Galaxy S4 a 6 megapixel e disabilitare il flash
  5. rinominare con un file manager il file SamsungCamera2.apk in /System/app (richiesto il root)
  6. flashare il pacchetto scaricabile da DOWNLOAD

 

Per seguire l’evoluzione del progetto si rimanda alla discussione ufficiale su Xda.