twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Apr 112014
 

Lo avevamo già annunciato diverse settimane fa, ma ora il nuovo servizio di sicurezza antimalware di Google per analizzare in tempo reale e in maniera continua le app che vengono installate dall’utente manualmente sui dispositivi android è realtà.

L’annuncio ufficiale è arrivato nella serata di ieri sul blog della società americana e il roll-out, che avverrà in maniera completamente trasparente attraverso i servizi del Play Store, è già stato avviato.

google-malware-antivirus

Per l’utente non cambierà nulla perché la nuova funzione sarà incorporata nell’impostazione Verifica applicazioni già presente su android, ma rispetto al passato questa continuerà a scansionare le app anche dopo averle installate per evitare che possano scaricare in un secondo momento codice pericoloso.

Di seguito vi indicheremo come attivarlo o disattivarlo:

  1. Entrare nel menù impostazioni di sistema di android.
  2. Cercare il menù Sicurezza.
    antivirus-android-malware (3)-sicurezza
  3. Abilitare o disabilitare la voce Verifica applicazioni.
    In alcune versioni software è presente un’ulteriore opzione che permette di modificare anche il livello di protezione (alto/normale).
    antivirus-android-malware (4)
  4. Qualora il sistema rilevasse un’app sospetta verrete subito avvisati.
    antivirus-android-malware (2)

 

Con questa opzione Android sarà più sicuro?
In verità cambierà poco o niente. Secondo infatti le statistiche di Google riferite al 2013 soltanto lo 0,18 delle app installate dall’utente ha generato un messaggio di avviso.

Per maggiori informazioni vi rimandiamo al nostro precedente articolo:

Antivirus su Android? Completamente inutili