twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Mag 292015
 

Oltre ad Android M durante l’I/O 2015 Google ha annunciato importanti novità anche per alcune delle sue principali applicazioni.

Partiamo da Google Maps, che finalmente sembra essere destinato a diventare un vero e proprio navigatore offline.
Con le prossime versioni oltre alle mappe sarà infatti possibile avere senza una connessione ad Internet pure le indicazioni sul tragitto (con tanto di istruzioni vocali) e la ricerca per trovare informazioni sui luoghi di interesse,

google-maps-offline

La funzionalità offline sarà presto disponibile anche per Youtube e permetterà agli utenti di poter guardare i propri video preferiti senza avere una connessione attiva fino ad un periodo massimo di 48 ore.

Youtube offline, per ora presente solo in alcuni mercati emergenti come l’India, dovrebbe essere rilasciato anche agli utilizzatori di KitKat.

youtube-offline

Novità simili anche per il browser Google Chrome, che così come i suoi principali concorrenti prevederà una funzione per poter salvare e consultare le pagine web in un secondo momento senza essere necessariamente collegati ad Internet.

chrome-offline-supporto

Purtroppo al momento Google non ha ancora comunicato quando rilascerà esattamente le nuove versioni, ma la diffusione attraverso il Play Store è programmata entro la fine dell’anno.