twitter androidgalaxys.net feed rss androidgalaxys.net youtube androidgalaxys.net email androidgalaxys.net

Dic 172015
 

Gli iPhone 6s/6s Plus e i Galaxy S6/S6 Edge sono sicuramente i dispositivi che quest’anno si suddividono la maggior parte del mercato mobile, ma da dove provengono i loro utenti?

Stando ad una recente ricerca inglese i fan della Samsung già in possesso di un Galaxy che sono stati attratti dall’ultima generazione dei Galaxy S sono soltanto il 48,5%, mentre in casa Apple sono ben il 77,4% coloro in possesso di un iPhone che sono passati agli ultimi modelli 6s e 6s Plus.

galaxy s6 vs iphone 6

Per entrambi i marchi chi ha deciso di rinnovare il proprio telefono sono per la maggior parte i possessori di un dispositivo più vecchio di un anno, come ad esempio il Galaxy S4 e l’iPhone 5.

Ma tra i nuovi clienti Samsung il 16,9% arriva direttamente da un iPhone, l’11,8% da HTC e il 10,3 da Sony.
Tra i nuovi utenti Apple invece troviamo solo il 9,8% di ex clienti Samsung, il 5,1% di ex clienti HTC e il 4,3% di quelli Sony.

galaxy s6 vs iphone 6s

A quanto pare quindi i fan Apple oltre ad essere i più fedeli al marchio sono anche coloro più propensi a provare ecosistemi completamente differenti, mentre gli appassionati android preferiscono rimanere sempre nell’orbita di Google.

Occorre però sottolineare che queste statistiche si basano su dei dati raccolti nell’arco di due mesi dal motore britannico di comparazione prezzi comparemymobile.com.

Voi come li interpretate?

 

via gsmarena.com

  • Francesco

    Chissà come mai! Proprio non me lo so spiegare!
    “A quanto pare quindi i fan Apple oltre ad essere i più fedeli al marchio”
    Poi sta storia della fedeltà..
    Una volta per tutte: Si può essere fedeli al partner, ad un amicizia o ad una organizzazione.
    Al massimo puoi essere fedele ad un animale (volendo esagerare).
    Ma Samsung non è n’è mia moglie, nè il mio miglior amico nè soprattutto una società di beneficenza.
    Smettiamola di umanizzare un pezzo di silicio e plastica.

    Semmai è Samsung che non è fedele nei confronti dei suoi clienti.. rilasciando iPhone coreani di cui nessuno sente la necessità.

    • Alessandroi

      Vabbè ovvio che la parola “fedeli” in questo caso è da interpretare. Apple non è un semplice pezzo si silicio, ma una moda.
      Daccordissimo con te però sul discorso che sono loro a non essere “fedeli” ai clienti.

    • M-Redstone

      Magari si accorgono che, al di là di manie esibizionistiche, in giro c’è di meglio

    • Romano Rosati

      E vaiii finalmente c’è vita intelligente su Marte hahahha.
      L’S6 base è il clone iphone chi imita chi allora ?
      Tutti sti sboroni non li vedo in giro poi con l’iphone esteticamente è anonimo semmai li vedo con l’edge normale e plus che poi non servono ad una fava se non ad atteggiarti … l’unico bel telefono dell’anno di sam il note 5 non lo distribuiscono in europa per non andare in conflitto con quello sgorbio.

  • Marino Felletti

    tolta la microsd e la batteria sigillata: questi sono stati gli errori che hanno determinato le poche vendite dei vari S6, molto inferiori alle aspettative.

    • Casper

      I motivi sono altri. Questi sono pareri personali! Io per esempio non comprerei mai un’altro telefono con batteria removibile e microSD. Mi vanno bene unibody e senza SD. Più belli esteticamente, software più veloce e un potenziale problema in meno. Spesso e volentieri una SD difettosa può essere causa di grossi grattacapi. Le varie assistenze, ormai con problemi a batteria ecc sono velocissime a venire a ritirare il cellulare, sostituire la parte difettosa e rimandartelo indietro.

    • Francesco

      Fantastico dover buttare un telefonino da 700 euro dopo un anno perchè la batteria non dura più, vero?
      CHE GODURIA! NE COMPRO 2, anzi: QUATTRO!

    • Francesco

      Ah e le SD difettose capitano quando si fanno le cambiali per il cellulare e poi non si hanno 20 euro per una SD che non sia comprata dal fruttivendolo sottobanco..
      “SD difettose”.. mah..

    • Casper

      Li avevo spiegati in un commento quali siano secondo me i motivi ma vedo che è sparito. Cmq senza riscrivere tutto non ci volevano gli studi. I samsung si svalutano un sacco, iPhone tiene il prezzo. Pertanto un utente apple con 200 euro compra il nuovo mentre un utente android, o più specificatamente samsung, deve sborsare dai 300 ai 400 euro. Non serviva uno studio o parlare di fedeltà. Si tratta solo di un concetto basilare. Se posso investire una cifra accettabile e passare al modello nuovo lo faccio. E questo è possibile solo con prodotti Apple.

    • Ciao, scusa per l’inconveniente ora è stato ripristinato (disqus l’ha considerato come spam)

    • M-Redstone

      E ci credo…. sembrano scritti da un venditore di iPhone :-)))

    • Casper

      è solo obiettibità!

    • Casper

      Grazie mille 🙂

  • Casper

    Ma chi fa ste ricerche la fa apposta per farsi dare del pirla dal resto del mondo? Presupponiamo un iPhon 6 64 GB, lo acquistavo ad 839 euro o giù di li. Esce il nuovo 6S 64 GB che costa qualche euro in più del prezzo originale del 6. Il 6 64 GB se ho proprio fretta me lo rivendo a 600 euro, aggiungo 249 e mi compro il 6S.
    Se ho un S6 64 GB, l’ho pagato 829 euro, mettiamo che esca l’S7 e io voglia fare l’ugrade a quanto lo rivendo l’S6 64 GB? Se ho pazienza, ma proprio tanta tanta tanta sui 480, se ho fretta 400 euro. Per acquistare l’S7 Devo rimetterci dai 300 ai 400 euro! Non ci volevano gli studi a capire il perché gli utenti apple facessero gli upgrade o comprassero top di gamma di altri produttori. I prodotti apple tengono il valore per una serie di motivi su cui non serve dilungarsi. I telefoni android si svalutano già tantissimo ancor prima di entrare in commercio, figuriamoci dopo un anno di presenza sul mercato!
    Per favore mandateli a studiare qualcos’altro questi!

    • Alessandroi

      Si ma i nuovi modelli android dopo un po’ di mesi li compri a molto meno, secondo me se uno ha paziena di aspettare siamo li.

    • Casper

      Certo. Purtroppo io ho sempre avuto questa passione, quindi la parola pazienza non sta nel mio dizionario. Ho quasi sempre acquistato i miei telefoni al day one, e in campo android purtroppo c’ho perso svariati soldi.

    • M-Redstone

      Mah… tutti sti adoratori degli iPhone che vengono a scrivere su AndroidGalaxyS… Cmq gli iPhone svaluteranno anche poco ma li strapaghi rispetto alla dotazione hw che hanno. Rivenderli? Bah, io un tel usato da altri per un anno o due non lo utilizzerei… invece hanno mercato, perchè c’è gente che pur di esibire un logo della mela morsicata va in giro con degli iPhone4 di terza mano. Ridicoli

    • Casper

      Io adoratore Apple! Ahahahah! Ma anche no! Ho S6 e 6S (con preferenza per il galaxy) in quanto appassionato di telefonia. E cambiando spessissimo cell ti assicuro che quelli che non faccio fatica a vendere sono gli iPhone. Quindi se prendi una persona normale (non appassionata intendo) che ha un iPhone e con 200 euro può passare al nuovo, sicuramente è più stuzziacata rispetto ad una che ne deve spendere 200 in più. Tu non prenderesti mai un cell usato, ma ti assicuro che milioni di persone li comprano usati, sia apple che android che Microsoft. Sennò in casa avrei una vagonata di telefoni.

    • Romano Rosati

      Non ci perdere tempo ho capito da una vita che qui girano persone che non ci mettono la faccia e che sparano ad alzo zero su chi critica il loro boss 🙂
      Piccola delucidazione per spiegare al supermen perchè gli iphone usati vendono bene anche usati .
      Iphone 5 e 4 hanno la stessa versione di sistema operativo del 6 s e le stesse funzioni (nel limite del hardware)
      l’S5 e l’S4 ha forse lo stesso senza ricorrere a mod ?

    • Tersicore1976

      Scusa, ma non credo proprio che vengano qui adoratori di Apple a sparlare di Samsung, soprattutto se il ragionamenti fila. E il ragionamento di Casper è corretto. Se rimane con un iPhone e compri iPhone, per davvero hai la possibilità di comprarti l’ultima versione mettendoci relativamente poco. Per comprare un Note 5, ora che Note 4 costo poco più di 400€, dovrei metterne altrettanti… Se avessi un iPhone 6, potrei venderlo anche a 650 € per metterne solo 150 o 200 per quello nuovo. Di contro potrei anche prendermi guadagnandoci pure un S6Plus… Ma già vecchio, appena esce l’S7…Per funzioni software e magari anche hardware… Molti secondo me lasciano Samsung e passano ad altro perché vendendo il loro prodotto, possono permettersi un medio prodotto della concorrenza…

    • Non li paghi 800 euro i Samsung è questo il punto, li paghi massimo massimo 550 se lo vuoi comprare nei primi mesi di uscita se no ipotizziamo anche 500, ho speso così per note 4. Puoi permettere di venderlo a cifre inferiori da quando calcolatore te proprio perché ragioni come un cliente iPhone. Ma che senso ha che tu voglia insegnare io concetto a chi può insegnarlo a te?

    • Casper

      Io non ragiono da utente iPhone! Ragiono da appassionato che i telefoni li compra al day one e che sa che su 100 persone considerati utenti normali 70 o più lo comprano senza cercare offerte su internet! Se vai nelle grandi catene di distribuzione, difficilmente trovi il telefono alle cifre che propone tu, salvo offerte eccezionali! Comunque sia il discorso è semplice, l’utente apple ha garanzia che il prodotto che compra terrà il prezzo e, quando esce il modello successivo, non serve uno sforzo economico importante per portarselo a casa! Un prodotti Samsung / android in genere lo compri e se l’anno successivo vuoi il nuovo modello devi fare un certo tipo di sforzo economico. Questo è quanto! Ricorda che gli utenti Apple sono appassionati dei prodotti della mela e non sono persone che aspettano mesi che il prezzo cali!

  • Romano Rosati

    dopo avermi fregato con l’s5 che sembrava dovesse esserci una google edition mi sono appena regalato un lg g4 che ha un bel android 6 ufficiale niente mondezza di programmi in firmware e non rimovibili e va che è un orologio svizzero ( e costa quasi la metà) ….. cari amanti di samsung contenti voi di avere un telefono nuovo con il motore di quello vecchio vi saluto 🙂

    • M-Redstone

      Gli S6 ed S6 Edge (“standard” e plus) vanno benissimo e la tw è finalmente molto fluida. Esteticamente inoltre sono più belli del G4. Poi se uno è ossessionato dall’ avere sempre l’ultima versione di Android allora è un altro discorso… il mondo è bello perchè è vario.

    • Romano Rosati

      Hahah è fantastico il finalmente da solo dice tutto 🙂 sai com’è di solito le ultime versioni servono a correggere i problemi delle precedenti ed implementare nuove funzioni(migliore gestione della batteria, permessi delle app etc) … non è che le fanno tanto per…. lo so che qui sono partigiani ma suvvia un po di sana onestà intellettuale avere 3 gb di ram per poi avere aperte una marea di app ( 2 market google ed sam etc etc ) che non puoi disinstallare ha senso ? non commercializzare il note 5 in europa ha senso ? non commercializzare i dual sim in europa ha senso ? fare un telefono senza batteria sostituibile e senza la possibilità di mettere una sd come apple che fino ad un anno fa tutti criticavano ha senso ? se chi come me che aveva samsung da sempre li manda a cagare ci sarà un motivo ?

    • Francesco

      Condivido TUTTO, ma credimi: LG non è la soluzione..
      Qualunque cosa.. Ma LG mi ha spaventato dai tempi del Dual.. Il peggior software al mondo intero.
      Se poi è rinsavita, ben venga. Ma per ora mi tengo stretto S5..

    • Romano Rosati

      E’ dal nexus 5 che lg sviluppa hardware per google e quindi mi fido molto di più di loro che samsung ….

    • Francesco

      E chi ha parlato di Hardware?
      Ma se proprio vuoi parlare di hw.. cerca un po’ su Google LG e touchscreen.. e poi fammi sapere.
      Detto ciò, sia chiaro: Goditi il tuo acquisto. Sempre meglio di un giocattolo con la mela disegnata sopra.
      Voglio solo dire che Samsung sguazza nel deserto del panorama dell’innovazione.
      Come Nokia tanti anni fà.. fin quando la concorrenza..

    • M-Redstone

      Infatti ho detto finalmente perché non sono un fan per partito preso (che senso ha poi essere un fan in questo settore.. un produttore di smartphone non è mica una squadra di calcio). E confermo pure che la decisione di non vendere Note 5 in Eu è stata folle. Detto questo gli S6 vanno bene, sia come hw che come sw. E sono anche belli esteticamente

    • E aggiungo che se tolgono il 12% come hanno dichiarato per fare uscire il Note 6 in Europa guadagnano clientela e risollevanonle vendite. La calata c’è stata proprio quest’anno guarda caso 😀

  • C’è da dire che Android non significa soltanto Samsung, mentre iOS significa soltanto Apple. E decisamente chi sceglie Android lo fa proprio per la libertà di poter scegliere cosa comprare, e cosa farci con ciò che compra…

  • Vincent Ammattatelli

    Ma…. :-
    Io questa ricerca la vedo più come una sconfitta di Apple nei confronti dei devices Android sotto il profilo di soddisfazione del cliente come features. Di certo non come marketing. 😉
    Mi spiego meglio. Se ho un S4 o S5 che con gli update software (originali e non, vedi le Custom Rom) riesce a soddisfarmi mantenendo il passo coi tempi senza farmi rinunciare alle caratteristiche standard dei nuovi modelli… vuol dire che il cellulare in mio possesso è stato pensato bene e il software anche meglio. Lasciando perdere cose come il lettore di impronte digitali che se non c’è non ce lo puoi mettere ma che ha la sua utilità dubbia o comunque discutibile.
    Se al contrario ho un fantastico iPhone 6 che anche con gli aggiornamenti di iOS non mi fa i video a 4K (che i terminali Android fanno da più di 2 anni a questa parte). O per esempio non mi fa vedere le “foto in movimento” (che stupidaggine questa, dai!!) è chiaro poi che mi devo comprare il modello successivo per avere determinate features che altrimenti non avrei.
    Mi pare quasi che Android abbia in fine superato iOS ribaltando quella che era la situazione di qualche anno fa per i possessori di iPhone. Felicissimi di avere aggiornamenti applicabili su tutti i modelli anche dopo più di 2 anni. Mentre i terminali Android che erano in crescita questa cosa non potevano farla per limiti hardware.
    Oggi che l’hardware del più chiodo di terminale “medio” Android offre prestazioni paragonabili ad un piccolo pc portatile la situazione si è ribaltata. 🙂

    • Tersicore1976

      Io non sono d’accordo.
      Quello che scrivi per iPhone vale anche per Galaxy.
      I primi dati svelano come gli utenti Apple sono più propensi, quando hanno un vecchio modello, a rimanere in Apple, mentre chi ha invece un vecchio Galaxy non rimane sempre federe la marchio e preferisce passare ad altro.
      Per gli update originali: Apple punta molto spesso sull’Hardware, Samsung sul software. Nel senso: Apple aggiunge nuove funzioni, come quando ha inserito il sensore di impronte digitali, il Touch 3D, fotocamera migliore, ecc… Chi cambia viene deriso dagli utenti Android perché “le funzioni e l’hardware già era presente da tempo sul robottino)… Samsung invece castra a livello di funzioni i firmware dei vecchi prodotti, e non aggiunge sempre qualcosa di “nuovo”, ma anzi toglie diverse cose (ha tolto il sensore sotto lo schermo che rilevava la presenza del dito, come succede per la S.Pen).
      Per quanto riguarda il software Apple se decidesse di implementare dei temi in ISO10, lo riceverebbero tutti i devices supportati… Samsung invece, lo abbiamo visto, non lo fa per invogliare i clienti a cambiare con il nuovo… Ma proprio per questo molti non “si fanno fregare”e vanno altrove.
      Apple ha centellinato molte novità hardware, rendendo appetibile ad un possessore di un prodotto vecchio di due anni un prodotto più recente. Samsung con la “scusa” di dover spaccare il mondo ha creato prodotti che possono rimanere al top anche adesso (vedi Note 4) ma che non verranno più supportati come si deve.
      Comunque la tecnologia dei processori di uno smartphone non è equiparabile a quello di un PC… Non è che due CPU Quad Core a 3 Ghz, hanno prestazioni simili su un portatile e un cellulare.
      Comunque se parli di ROM Custom di prodotti più nuovi, per avere le stesse funzioni degli ultimi Galaxy, io sto provando diverse ROM Note 5 su Note 3 e sono tutte una delusione, per un motivo o per l’altro. Se invece parli di ROM AOSP, bhè… non c’è motivo di prendersi un Galaxy e le sue funzioni se vengono perso con queste ROM, ancora di più se si mette una ROM del genere su un Note, che lo castra di tutte le funzioni che lo rendono un Note.

    • Vincent Ammattatelli

      Beh, io ho un Note 3 e non sento per nulla la necessità di passare ad un modello più moderno. Nonostante cerchi un motivo per farlo, tutte le volte mi rendo conto che passerei in meglio per una o due cosette e in peggio per molte più altre.
      Comunque, ho installato una Custom e devo dire che ho tutte le funzioni che servono e che sono proprietarie di un Note, 3 o 4 che sia. Non ho quelle proprietarie del Note 5? E chissene! Chiaramente non potrò averne alcune legate all’hardware ma va comunque bene così. Il mio device fa ancora un mondo di cose e molto bene.
      Poi, per la comparativa del cellulare vs pc, non è che non ne capisca proprio nulla in questo capo e so la differenza. Ma se fai un paragone per potenza di calcolo, i SOC attualmente montati su molti dei cellulari degli ultimi due anni sono paragonabili (intendo sempre come calcolo) ai processori di pc portatili di 4 o 5 anni fa.
      Se già solo conti che le GPU montate a bordo di questi SOC sono paragonabili come potenza di calcolo a circa le vecchie PS3….